PROMO START: sconto del 30% con il codice START30

logo-alteredu-sito
Collaboratrice Scolastica che segue un corso per aumentare punteggio ata

Cosa trovi in questo articolo

Il punteggio personale ATA è un fattore molto importante per chi aspira a lavorare all’interno degli istituti scolastici italiani o per chi già lavora nelle scuole e vuole avanzare nella propria carriera.

 

In questo articolo, ci concentreremo sui consigli pratici e modalità per migliorare il tuo punteggio ATA in modo da aiutarti a incrementare la tua posizione all’interno delle graduatorie e aumentare così le probabilità di ricevere un’offerta di lavoro in questo ambito.

 

Guarda il video sul punteggio per Personale ATA!

 

Che Cos’è il Punteggio Personale ATA? Perché è Così Importante?

Se vuoi intraprendere una carriera come personale ATA, devi inizialmente presentare una domanda per essere inserito all’interno delle specifiche graduatorie. Queste classifiche vengono create in seguito a un concorso pubblico basato sui titoli in possesso dei vari candidati.

 

Il posizionamento di ogni candidato in queste graduatorie è determinato dal suo punteggio ATA, che a sua volta influenza le possibilità di essere selezionati dagli istituti scolastici per posizioni lavorative nel corso di un determinato anno scolastico.

 

Il Personale ATA e il Punteggio per le Graduatorie

Il personale ATA è composto da diverse figure professionali che possono essere raggruppate in quattro categorie principali:

 
  1. Collaboratori Scolastici (CS)
  2. Collaboratori Scolastici in Istituti Agrari (CR)
  3. Assistenti Amministrativi (AA)
  4. Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA)
 

Per accedere alle varie graduatorie del personale ATA, un requisito fondamentale per tutte queste categorie è il possesso del diploma di maturità.

 

Le graduatorie vengono aggiornate periodicamente e sono essenziali per determinare le assegnazioni di incarichi temporanei e delle supplenze. Salire di posizione all’interno di questi elenchi, e quindi migliorare il proprio punteggio personale ATA, è molto importante non solo per aumentare le possibilità di ottenere un incarico presso uno degli istituti scolastici italiani, ma anche per consolidare la propria posizione lavorativa.

 

Le graduatorie del personale ATA sono divise in tre fasce, le quali definiscono l’ordine di chiamata dei candidati:

 
  • Prima fascia: comprende i candidati che fanno parte delle graduatorie provinciali permanenti, note come graduatorie ATA 24 mesi. Questi nominativi sono ordinati secondo quanto previsto dall’articolo 554 del Decreto legislativo 297/1994.
  • Seconda fascia: include coloro che sono inseriti nelle graduatorie provinciali a esaurimento per il ruolo di collaboratore scolastico, oltre ai candidati presi negli elenchi provinciali a esaurimento per addetto alle aziende agrarie (secondo il Decreto ministeriale 35/2004) e per assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco, infermiere e guardarobiere (come indicato nel Decreto ministeriale 75/2001).
  • Terza fascia: questa categoria accoglie i candidati che possiedono i titoli necessari per accedere ai vari profili professionali, ma che non hanno ancora accumulato l’esperienza necessaria per entrare in prima fascia.
 

Per poter ricoprire un incarico come personale ATA a tempo indeterminato, è necessario iscriversi alle graduatorie provinciali 24 mesi. Solo dopo che il MIUR riceve l’approvazione dal MEF, gli Uffici Regionali procedono con le assunzioni a tempo indeterminato, considerando sia la disponibilità dei posti che il punteggio dei vari candidati i quali risultano essere inseriti all’interno delle graduatorie.

 

In Italia, ogni scuola pubblica dispone, poi, di proprie graduatorie di istituto che vengono utilizzate per assegnare incarichi a tempo determinato al personale ATA (come, ad esempio, per le supplenze).

   

Quali sono i Modi per Aumentare il Punteggio Personale ATA?

Al fine di migliorare il tuo punteggio ATA e, quindi, le tue probabilità di essere selezionato per un incarico tramite le graduatorie del personale ATA, puoi intraprendere vari corsi di formazione e ottenere delle certificazioni specifiche.

 

Questi titoli e qualifiche, infatti, possono aiutarti a guadagnare dei punti aggiuntivi secondo le tabelle di valutazione dei titoli del Decreto Ministeriale 640/2017, con specifici punteggi assegnati per i diversi profili professionali. In questo modo, potrai ottenere un posizionamento più alto nelle classifiche per l’assegnazione dei vari ruoli presso le scuole.

 

Ecco alcuni esempi di titoli, qualifiche e certificazioni che possono aiutarti a incrementare il tuo punteggio personale ATA:

   

Ad esempio, un corso online per operatore OSA, riconosciuto dal MIUR, può garantire 1 punto aggiuntivo per le graduatorie ATA. Questo percorso formativo, della durata di 300 ore, si svolge interamente online tramite lezioni in modalità telematica e attività pratiche, con un esame finale per ottenere la certificazione.

   

Un altro esempio è il corso online per Coordinatore Amministrativo, anch’esso riconosciuto dal MIUR e in grado di farti ottenere 1 punto aggiuntivo valido per il posizionamento nelle varie graduatorie. Questo corso segue una struttura simile a quello relativo all’OSA, con una combinazione di studio autonomo, lezioni online e attività pratiche, terminando con un esame finale.

   

Le Certificazioni Informatiche per Aumentare il Punteggio Personale ATA

Per incrementare il punteggio ATA e migliorare le proprie opportunità professionali nel campo scolastico, esistono diversi corsi di certificazione informatica riconosciuti dal MIUR:

 
  • Certificazione EIPASS ATA: Questo corso offre fino a 0,60 punti per l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia e 1 punto per le graduatorie provinciali permanenti ATA, per il profilo di assistente amministrativo.
  • Certificazione EIPASS 7 Moduli User: Similmente, fornisce un massimo di 0,60 punti per la terza fascia e 1 punto per le graduatorie provinciali permanenti ATA per assistenti amministrativi.
  • Certificazioni EIPASS Progressive, Teacher, Coding, IT Security: Ognuna di queste fornisce fino a 0,60 punti per le graduatorie di terza fascia e 1 punto per le graduatorie provinciali permanenti ATA, sempre per il ruolo di assistente amministrativo.
  • Certificazione EIPASS Web: Questo corso è riconosciuto per la formazione obbligatoria (Direttiva 170/2016) per il personale scolastico.
  • Certificazione EIPASS Social Media Manager: Valido sia per la formazione obbligatoria che per concorsi e selezioni pubbliche e private, dove sono previsti punteggi per i titoli informatici.
   

Questi corsi non solo consentono di accumulare punti per la graduatoria ATA, ma forniscono anche competenze fondamentali nell’ambito delle tecnologie digitali, del web e dei social media. La scelta del corso dipende dalle proprie esigenze e dai propri obiettivi professionali, variando dall’acquisizione di una formazione informatica generale alla specializzazione in specifici settori come la sicurezza informatica o la gestione dei social media.

 

AGGIORNAMENTO GRADUATORIA 2024: Secondo il recente Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro (CCNL) per il Settore Istruzione e Ricerca, è richiesto che chiunque desideri entrare nella graduatoria ATA di terza fascia a partire dal 2024 debba essere in possesso di una certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. La certificazione EIPASS è riconosciuta come valida al fine di soddisfare questo requisito.

   

Aumentare il Punteggio Personale ATA con il Corso di Dattilografia

Il corso online di attestazione per dattilografi è un programma formativo progettato per insegnare la digitazione veloce ed efficiente utilizzando tutte e cinque le dita su una tastiera di un computer. Questo corso è incluso tra quelli che contribuiscono al miglioramento del punteggio ATA, offrendo 1 punto aggiuntivo nelle graduatorie per il ruolo di Assistente Amministrativo.

 

Nell’ambito dei vari corsi disponibili per il personale ATA, l’attestazione per dattilografi si distingue per il suo alto valore in termini di punti assegnati, risultando uno dei corsi con il maggior punteggio rispetto ad altri programmi formativi.

   

La Certificazione LIM e Tablet per Incrementare il Punteggio Personale ATA

Nell’ambito delle certificazioni riconosciute per le graduatorie del personale ATA, si trovano anche i corsi EIPASS LIM ed EIPASS Tablet, i quali forniscono competenze essenziali nell’utilizzo di strumenti digitali avanzati, come la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) e i Tablet, dispositivi ormai comuni nel contesto scolastico.

 

Nonostante la loro utilità e l’apporto significativo di conoscenze pratiche, i corsi EIPASS LIM e Tablet non contribuiscono all’incremento del punteggio ATA. Ciò è dovuto al fatto che tali competenze non sono considerate essenziali per le funzioni svolte dalle varie figure professionali che appartengono a questa categoria.

 

Quindi, è consigliabile orientarsi verso altri corsi, come quelli menzionati in precedenza, al fine di accumulare punti utili nelle graduatorie del personale ATA.

   

Aumentare il Punteggio Personale ATA con l’Esperienza

Il punteggio personale ATA può essere incrementato anche attraverso l’esperienza lavorativa pregressa. A seconda del profilo professionale ATA, i punti che si possono accumulare per gli aggiornamenti futuri delle graduatorie sono:

 
  • Per il ruolo di collaboratore scolastico: 0,50 punti per ogni mese di servizio (fino a 6 punti all’anno);
  • Per i ruoli di assistente amministrativo, assistente tecnico, infermiere e cuoco: 0,10 punti per ogni mese di servizio (fino a 1,20 punti all’anno);
  • Per i ruoli di guardarobiere e addetto alle aziende agrarie: 0,15 punti per ogni mese di servizio (fino a 1,80 punti all’anno).
 

Questi valori si riferiscono alle esperienze di lavoro nelle scuole statali.

 

Per le esperienze nelle scuole private, invece, il calcolo dei punti cambia come segue:

 
  • Per il ruolo di collaboratore scolastico: 0,25 punti per ogni mese di servizio;
  • Per i ruoli di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco e infermiere: 0,05 punti per ogni mese di servizio;
  • Per i ruoli di guardarobiere e addetto alle aziende agrarie: 0,075 punti per ogni mese di servizio.
 

Concludendo, quindi, migliorare il proprio punteggio personale ATA rappresenta un obiettivo decisamente importante per coloro che aspirano a ricoprire un ruolo all’interno delle scuole e istituti scolastici italiani.


Quale Certificazione Stai Cercando?

SCARICA IL DOSSIER DI ALTEREDU
SULLA SICUREZZA ANTINCENDIO

Non perdere gli ultimi aggiornamenti alla normativa in materia di sicurezza antincendio. Scarica il dossier compilando il modulo qui in basso:

SCARICA IL PAPER DI ALTEREDU SULLE NOVITA’ IN MATERIA DI SICUREZZA!

Non perdere gli ultimi aggiornamenti in materia sicurezza nei luoghi di lavoro. Per farlo, ti basta compilare il modulo qui in basso