Corsi con qualifica professionale scontati al 30% in meno!

logo-alteredu-sito
copertina-articolo-certificazione-di-alfabetizazzione-digitale

Cosa trovi in questo articolo

Guarda il video dedicato!

Il mondo della scuola è in costante evoluzione, e l’importanza dell’alfabetizzazione digitale sta diventando sempre più cruciale. Nel contesto delle nuove esigenze tecnologiche, il personale ATA (Amministrativo, Tecnico e Ausiliario) svolge un ruolo fondamentale nel garantire il corretto funzionamento degli istituti scolastici. In vista dell’aggiornamento del 2024 delle graduatorie ATA di terza fascia, è stato introdotto un requisito chiave: il possesso del Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. In questo articolo, esploreremo a fondo cos’è questa certificazione e come può essere ottenuta, focalizzandoci sulle novità introdotte dal recente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro(CCNL) 2019-2021.

 

Novità nelle Graduatorie ATA e l’Impatto della Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale

Con il CCNL 2019-2021, nuove disposizioni hanno interessato le graduatorie ATA, rendendo la Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale un requisito obbligatorio per alcuni profili professionali. Questo riconoscimento attesta la capacità di utilizzare in modo efficace e responsabile gli strumenti digitali, dimostrando competenze in aree chiave come l’uso di computer, la navigazione online, la gestione dei dati e la sicurezza informatica. Il possesso di questa certificazione offre una serie di vantaggi per i candidati, aumentando le possibilità di essere selezionati nelle graduatorie e consolidando le competenze richieste nel contesto tecnologico odierno.

   

ATTENZIONE: Secondo le indicazioni rilasciate da EIPASS dopo il nuovo CCNL del 18 Gennaio 2024, dopo aver terminato il corso EIPASS 7 Moduli User occorrerà un esame di convalida affinché venga riconosciuto come Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale.

 

Acquistando la Convalida con Alteredu avrai a disposizione il materiale di studio e le esercitazioni d’esame. L’esame finale è composto da 56 domande da completare in 90 minuti. Sono disponibili due tentativi.

 
 

Inoltre, per adempiere all’obbligo della Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale è ora disponibile la Certificazione IDCERT EDSC (European Digital Skills Certificate). Si allinea al framework DigComp 2.2, il quadro di riferimento europeo per le competenze digitali, con l’obiettivo di armonizzare il sistema educativo italiano con i modelli di formazione europei, nell’ambito più ampio della transizione digitale. È quindi valida come Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale.

 
 

Profili delle Graduatorie ATA di Terza Fascia e Requisiti di Accesso

Prima di esaminare i requisiti specifici per ciascun profilo, è utile comprendere quali figure fanno parte delle graduatorie ATA di terza fascia. Queste includono assistenti amministrativi, assistenti tecnici, cuochi, guardarobieri, infermieri, collaboratori scolastici, operatori scolastici e operatori dei servizi agrari. Ogni profilo richiede specifiche qualifiche per l’accesso alle graduatorie.

 

Assistente Amministrativo: Qualifiche e Certificazione

Gli assistenti amministrativi svolgono un ruolo cruciale nella gestione delle pratiche burocratiche e amministrative delle scuole. Per accedere alle graduatorie ATA come assistente amministrativo, è necessario possedere un diploma di scuola secondaria di secondo grado e il Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. Quest’ultimo aspetto è particolarmente importante in quanto dimostra la competenza nell’utilizzo degli strumenti digitali, indispensabile per affrontare con successo le sfide di questa posizione.

 

Assistente Tecnico: Corrispondenza di Settore e Certificazione

Gli assistenti tecnici sono responsabili di attività tecniche specializzate all’interno delle scuole. Per essere inclusi nelle graduatorie ATA come assistente tecnico, è richiesto un diploma di scuola secondaria di secondo grado corrispondente al settore professionale specifico e, altrettanto importante, il possesso del Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. Questo requisito garantisce che l’assistente tecnico abbia competenze digitali adeguate per affrontare le diverse sfide tecnologiche legate al proprio campo di specializzazione.

 

Cuoco e Guardarobiere: Qualifiche e Certificazione

I cuochi e i guardarobieri svolgono mansioni essenziali all’interno delle scuole, occupandosi della preparazione dei pasti e della cura degli spazi dedicati agli studenti. Per diventare cuoco o guardarobiere e accedere alle graduatorie ATA, è richiesto un diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica specifica e, ovviamente, il possesso del Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. Questo garantisce che queste figure siano in grado di gestire aspetti digitali come la pianificazione dei pasti, l’organizzazione degli spazi e la comunicazione online.

 

Infermiere: Laurea e Alfabetizzazione Digitale

Gli infermieri nelle scuole svolgono un ruolo essenziale nella salute e nel benessere degli studenti. Per accedere alle graduatorie ATA come infermiere, è necessaria una laurea in scienze infermieristiche o un altro titolo riconosciuto valido per l’esercizio della professione di infermiere, oltre al possesso del Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. Quest’ultimo requisito garantisce che gli infermieri siano in grado di utilizzare le tecnologie sanitarie e gestire in modo efficace le informazioni digitali per fornire un ambiente sicuro e protetto per gli studenti. 

 

Collaboratore Scolastico: Diploma e Alfabetizzazione Digitale

I collaboratori scolastici rappresentano un importante supporto per il funzionamento generale delle scuole. Per accedere alle graduatorie ATA come collaboratore scolastico, è richiesto il possesso di un diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o il “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi, dimostrando il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze necessarie. Inoltre, è indispensabile avere il Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale, poiché il ruolo di un collaboratore scolastico richiede competenze digitali per svolgere una vasta gamma di attività, come la gestione dei documenti e la comunicazione con il personale scolastico.

 

Operatore Scolastico: Nuovo Profilo e Certificazione

Un nuovo profilo, l’Operatore Scolastico, è stato introdotto per svolgere compiti aggiuntivi nell’assistenza non specializzata agli alunni con disabilità e nel supporto ai servizi amministrativi e tecnici. Per diventare Operatore Scolastico e accedere alle graduatorie ATA, si richiede il possesso dell’attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali, insieme al Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. In alternativa, sarà accettato un diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o il “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi, dimostrando il raggiungimento delle competenze necessarie. In ogni caso, l’Alfabetizzazione Digitale è un requisito imprescindibile per affrontare le diverse responsabilità di questa posizione.

 

Operatore dei Servizi Agrari: Qualifiche e Alfabetizzazione Digitale

Gli operatori dei servizi agrari svolgono un ruolo essenziale nelle attività legate al settore agricolo e agroalimentare all’interno delle scuole. Per diventare un Operatore dei Servizi Agrari e accedere alle graduatorie ATA, è richiesto il possesso dell’attestato di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agroindustriale, operatore agroambientale o operatore agroalimentare, o titoli equivalenti, oltre al Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale. Questo requisito è fondamentale poiché l’operatore dei servizi agrari deve padroneggiare sia le competenze agricole che le competenze digitali necessarie per l’efficace gestione delle attività all’interno della scuola.

 
Acquisire la Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale ti permetterà di ottenere punteggio in Graduatoria ATA

Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale: Come Ottenerla

Ottenere la Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale è un passo importante per coloro che desiderano accedere alle graduatorie ATA e consolidare le proprie competenze digitali nel settore della scuola. Grazie ad alteredu.it, è possibile intraprendere il percorso per ottenere questa preziosa certificazione in modo semplice ed efficace. Alteredu offre un programma di formazione completo e interattivo progettato per guidare gli utenti attraverso le competenze richieste dalla Certificazione ECDL. I corsi online coprono le principali aree dell’alfabetizzazione digitale, come l’uso dei computer, la navigazione online, la gestione dei dati e la sicurezza informatica. Attraverso le lezioni interattive, i materiali didattici e gli esercizi pratici, gli utenti possono imparare e migliorare le loro abilità digitali in modo graduale e intuitivo.

   

Il vantaggio di utilizzare alteredu per il conseguimento della Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale è che i corsi sono disponibili online, consentendo agli utenti di studiare quando e dove preferiscono. Inoltre, i corsi sono strutturati in modo flessibile, permettendo agli utenti di seguire il proprio ritmo di apprendimento. Alteredu offre inoltre il supporto di tutor esperti che possono rispondere alle domande degli studenti e fornire assistenza durante tutto il percorso di formazione.

 

Una volta completato con successo il percorso di formazione e acquisite le competenze necessarie, gli utenti avranno l’opportunità di sostenere l’esame ufficiale per ottenere la Certificazione ECDL. Il superamento dell’esame conferirà la validità internazionale della certificazione, riconosciuta in numerosi paesi e settori professionali.

 

Grazie a alteredu, è possibile prepararsi in modo completo ed efficace per ottenere la Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale, guadagnando un vantaggio competitivo nell’ambito del lavoro e del settore scolastico. Investire in questa competenza digitale si rivelerà fondamentale per chi desidera intraprendere una carriera di successo nel mondo della scuola e del personale ATA.

 

Il Futuro dell’Alfabetizzazione Digitale nel Settore Scolastico

L’alfabetizzazione digitale si rivela sempre più cruciale nell’ambito della scuola, in cui le tecnologie hanno un impatto significativo su ogni aspetto dell’istruzione e della gestione scolastica. Il possesso del Certificato Internazionale di Alfabetizzazione Digitale offre numerosi vantaggi per chi desidera lavorare nel personale ATA, consentendo di acquisire competenze fondamentali per affrontare le sfide del mondo digitale odierno. Il CCNL 2019-2021 ha reso questa certificazione un requisito obbligatorio per alcune figure, garantendo così che i professionisti del settore siano adeguatamente preparati per svolgere le loro mansioni con successo e fornire un supporto di alta qualità nelle scuole. L’alfabetizzazione digitale continuerà a essere un aspetto cruciale per il futuro della scuola e delle opportunità lavorative nel settore dell’istruzione, pertanto, investire in questa competenza si rivela una scelta vincente per chi aspira a una carriera nel mondo scolastico.  

 

Quale Certificazione Stai Cercando?

SCARICA IL DOSSIER DI ALTEREDU
SULLA SICUREZZA ANTINCENDIO

Non perdere gli ultimi aggiornamenti alla normativa in materia di sicurezza antincendio. Scarica il dossier compilando il modulo qui in basso:

SCARICA IL PAPER DI ALTEREDU SULLE NOVITA’ IN MATERIA DI SICUREZZA!

Non perdere gli ultimi aggiornamenti in materia sicurezza nei luoghi di lavoro. Per farlo, ti basta compilare il modulo qui in basso