Corsi aggiornamento per lavoratori: la guida completa

aggiornamento-lavoratori

Cosa trovi in questo articolo

Condividi questo post con i tuoi colleghi!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

 In ambito professionale il lavoratore ha la necessità di impegnarsi nella formazione continua e può farlo grazie ai corsi aggiornamento per lavoratori. I corsi aggiornamento disponibili e gli obblighi dei lavoratori cambiano a seconda della professione che si svolge.
Va detto però che, indipendentemente dalla specifica attività professionale, tutti i lavoratori devono comprendere l’importanza di restare aggiornati sulle ultime novità del settore. Nei professionisti deve ardere il desiderio di continuare ad imparare, anche quando si è già degli esperti nel proprio settore.

Corsi aggiornamento per lavoratori: cosa sono?

I corsi aggiornamento per lavoratori sono lo strumento che consente di ottenere una formazione dei professionisti anche dopo che essi avranno iniziato la loro attività lavorativa. Spesso si pensa erroneamente che la formazione si concluda al termine del percorso scolastico, ma un atteggiamento di questo tipo non darebbe la possibilità al professionista di crescere.
Ai professionisti viene dunque offerta l’opportunità – fissando anche degli specifici obblighi a seconda della categoria professionale di appartenenza – di sviluppare nuove competenze e di acquisire nuove conoscenze. E’ fondamentale che il professionista scelga dei corsi di aggiornamento riconosciuti, altrimenti i risultati raggiunti non potranno essere spesi nella pratica quotidiana, perché non considerati validi dai datori di lavoro.
Una pratica che si è affermata negli ultimi anni è quella dei corsi di aggiornamento online. I lavoratori potranno decidere di prendere parte a dei corsi di formazione residenziali, erogati ad esempio dalla stessa azienda nella quale sono dipendenti, oppure di puntare sulla formazione a distanza. Quest’ultima è diventata sempre più popolare in Italia, sia per l’elevato numero di corsi disponibili, sia per i vantaggi che è in grado di offrire ai lavoratori.

Vantaggi dei corsi aggiornamento online

I corsi aggiornamento online si sono diffusi grazie ai vantaggi della formazione a distanza. La FAD presenta infatti dei benefici per i lavoratori che decideranno di sfruttarla. Ciò non ha portato all’estinzione dei corsi di formazione residenziali, che continuano ad essere un pilastro per la formazione professionale. 
La formazione a distanza ha creato nuove opportunità di apprendimento per i lavoratori, che solitamente hanno una vita più impegnata rispetto agli studenti che non hanno ancora intrapreso l’attività professionale. 

Qualità della didattica

Innanzitutto, il lavoratore non deve temere per la qualità della didattica. Anche se non parteciperà ad una lezione in aula, il materiale per il corso tenuto online avrà il giusto livello di approfondimento. Questo garantirà l’acquisizione di nozioni e competenze necessarie per l’aggiornamento professionale.
L’alta qualità della didattica ha fatto sì che i corsi di aggiornamento per lavoratori erogati online divenissero in breve tempo molto richiesti. Attualmente la formazione a distanza è equiparata alla formazione in aula ed infatti i corsi online riconosciuti possono essere spesi in ambito professionale.

Gestione del proprio tempo

Uno dei principali punti di forza della FAD è la possibilità per il professionista di avere la piena gestione del tempo. I corsi di aggiornamento erogati in aula richiedono che lo studente si rechi in aula all’ora della lezione e che segua di persona le spiegazioni dei docenti.
Ciò può creare delle difficoltà, perché non sempre si riesce ad inserire la formazione tra gli impegni lavorativi. Con la formazione a distanza i professionisti potranno raggiungere gli obiettivi formativi senza dover venir meno agli impegni professionali già presi. I lavoratori possono organizzarsi come meglio credono e studiare nei giorni in cui sanno di non avere altri impegni.

Riduzione dei costi

L’iscrizione ai corsi tenuti in aula è generalmente più costosa, a meno che non si prenda parte a dei corsi di formazione offerti dai datori di lavoro. I professionisti che desiderano restare aggiornati ma che non hanno intenzione di spendere un patrimonio possono rivolgersi alla formazione a distanza.
Come è stato spiegato, i corsi di aggiornamento per lavoratori online non sono inferiori dal punto di vista della qualità. Il prezzo più basso è dovuto ad una riduzione dei costi sostenuti dai servizi che erogano i corsi online rispetto alle società che si occupano della formazione in aula. In questo modo anche il prezzo finale per il professionista che vuole investire in formazione sarà più basso.

Impatto ambientale ridotto

Nonostante il singolo professionista non noti un effetto immediato, scegliere la formazione a distanza aiuta anche a ridurre l’impatto ambientale. Il materiale sarà infatti digitale, evitando di dover stampare le lezioni. Anche questo è uno dei motivi che rende possibile la riduzione della spesa economica, oltre che dell’impatto sull’ambiente.

Perché scegliere i corsi offerti da Alteredu?

Alteredu è attualmente un punto di riferimento per i professionisti che vogliono approfondire ed aggiornare le loro conoscenze sfruttando la formazione a distanza. Tutti i percorsi formativi proposti sono dei corsi di alta formazione, realizzati in collaborazione con aziende ed enti accreditati.
In questo modo i lavoratori che decideranno di acquistare e di portare a termine uno o più corsi online avranno la certezza che i loro sforzi saranno ripagati. I professionisti potranno inoltre contare su un ottimo servizio di assistenza clienti in caso di problemi con i corsi acquistati. 
Per ciascun corso vengono caricate online le video lezioni e tutto il materiale necessario per il superamento dei test finali. Il materiale didattico di qualità è un altro punto di forza dei corsi Alteredu, come si può leggere dalle recensioni positive dei professionisti che si sono affidati a questa società.

Corsi aggiornamento docenti 

Gli insegnanti sono i professionisti ai quali viene affidato il compito di plasmare le nuove generazioni. Il lavoro che svolgono è di vitale importanza per il miglioramento della società e per lo sviluppo del nostro paese. 
Per partecipare ai concorsi pubblici di docenti, ma anche per approfondire la propria preparazione quando già si svolge questo mestiere ci si può rivolgere a dei corsi appositi. Si tratta dei corsi aggiornamento docenti, pensati appositamente per gli insegnanti e suddivisi in base all’argomento trattato.
Tra i doveri dei docenti c’è quello di impegnarsi per la formazione continua. Ai docenti viene chiesto di aggiornarsi sulla materia che insegnano e di approfondire tematiche specifiche che potrebbero tornare utili per offrire agli alunni una migliore qualità della didattica. Per fare ciò sono previsti corsi aggiornamento insegnanti: i docenti possono scegliere a quali partecipare, a seconda dell’interesse verso gli argomenti trattati.
Per quanto riguarda i vantaggi che derivano dalla partecipazione ai corsi di aggiornamento per la graduatoria insegnanti, consigliamo di leggere Docenti: come aumentare punteggio graduatoria – la guida completa.
corsi aggiornamento docenti

Corsi di aggiornamento per insegnanti online

Come accade per altri professionisti, anche agli insegnanti viene data la possibilità di sfruttare la formazione a distanza. Sono disponibili infatti dei corsi di aggiornamento per insegnanti online ideali per i professionisti che vogliono approfondire le materie studiando comodamente da casa. In tanti vanno alla ricerca di corsi aggiornamento per docenti online gratuiti: bisogna fare attenzione affinché il corso scelto sia riconosciuto, altrimenti non potrà essere considerato valido per la graduatoria e per l’adempimento all’obbligo di formazione continua.
Chi è alla ricerca di un corso per insegnanti riconosciuto può dare un’occhiata ai tanti corsi di formazione ed aggiornamento presenti nell’area scuola del polo formativo. Tutti i corsi proposti da Alteredu sono realizzati in collaborazione con ASNOR, ente nazionale di riferimento per la formazione accreditata dei docenti, oppure con altri enti riconosciuti dal Miur. Sono numerosi i corsi proposti da Alteredu per i docenti. Di seguito sono segnalati quelli più richiesti da questi professioni. 

Combo Eipass 7 moduli + Eipass LIM

Questo corso consentirà ai docenti che lo porteranno a termine di ottenere fino a 2 punti in classifica, punti validi nell’ambito delle competenze informatiche per la graduatoria dei docenti di seconda e terza fascia. Durante questo corso ai docenti sarà spiegato anche come utilizzare la LIM e come sfruttare la lavagna interattiva durante le proprie lezioni.
Apprendere il funzionamento della lavagna multimediale è utile, perché è stato dimostrato che la LIM migliora la didattica. Gli alunni risultano mediamente più interessati alle spiegazioni in classe, con la lavagna multimediale la spiegazione può diventare più veloce e si può trarre beneficio anche da foto, video ed animazioni, inoltre diventa più semplice tornare indietro nel tempo, recuperando in fretta le lezioni precedenti che sono state memorizzate.
Gli alunni possono memorizzare con più facilità i concetti spiegati dall’insegnante durante la lezione. E’ soprattutto l’utilizzo delle immagini nel corso della spiegazione che contribuisce alla memorizzazione delle informazioni: con la LIM le immagini diventano parte integrante delle lezioni.
I docenti che decideranno di acquistare il corso Combo Eipass 7 moduli + Eipass LIM avranno accesso a tutto il materiale del corso di aggiornamento. Per ciascun modulo si potrà scaricare il relativo e-book, inoltre saranno caricate online delle video lezioni per facilitare l’apprendimento del modulo.
Al termine di ogni modulo ci sarà un test di autovalutazione e, dopo aver completato correttamente (almeno il 75% di risposte giuste) tutti i moduli si riceverà l’attestato di frequenza, che potrà essere utilizzato per aumentare il punteggio in graduatoria.

Bambini difficili a scuola

Durante la propria carriera di insegnanti ci si può trovare di fronte a dei bambini con delle necessità particolari. Non tutti gli alunni sono uguali, alcuni hanno infatti bisogno di più attenzioni per restare al passo con i coetanei. Questi ultimi necessitano di un supporto da parte degli insegnanti, ma se non si è preparati ad offrire questo aiuto la situazione può diventare complessa.
Con il corso Bambini difficili a scuola: interventi mirati all’inclusione della durata di 50 ore, Alteredu vuole proporre ai docenti degli strumenti per individuare eventuali bambini con disturbi del comportamento ed intervenire in maniera efficace.
Il corso si rivolge a tutti gli insegnanti, ma anche ai pedagogisti, agli educatori e a coloro che lavorano nell’ambiente scolastico. Il corso può essere portato a termine anche dai genitori che devono sostenere il figlio con disturbi del comportamento.
Il programma di studio è articolato in tre moduli. Nel primo modulo si introduce il tema della psicopatologia dello sviluppo, partendo dalle conoscenze storiche sul tema ed arrivando alle neuroscienze moderne. Nel secondo modulo si parla invece dei bambini difficili, di come individuarli e di quali sono i comportamenti tipici. Nel terzo ed ultimo modulo si propongono degli strumenti di intervento, come il Coping Power Program.
Per ciascun modulo sono disponibili online delle video lezioni ed anche delle dispense che possono essere scaricate liberamente dagli iscritti al corso. Al termine di ogni modulo sarà proposto un test di autovalutazione ed al completamento di tutti e tre i test finali si otterrà un attestato di frequenza. Questo attestato sarà rilasciato dall’ASNOR, ovvero dall’Associazione Nazionale Orientatori.

BES e DSA: integrazione ed inclusione

Tra i corsi aggiornamento, un altro corso proposto da Alteredu per aiutare gli insegnanti a gestire gli alunni con esigenze speciali è quello che tratta i Bisogni Educativi Speciali (BES) e i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Questo corso – rivolto a insegnanti, pedagogisti, educatori e professioni che lavorano nell’ambito scolastico – ha una durata di 100 ore. Al completamento del corso i partecipanti riceveranno un attestato di frequenza che sarà rilasciato dall’ASNOR.
Il corso BES e DSA è suddiviso in quattro moduli. Nel primo si descrivere la normativa di riferimento per inquadrare l’argomento, nel secondo si parla degli alunni DSA, nel terzo si discute della didattica e di come questa deve essere gestita per offrire l’opportunità agli alunni con DSA e BES di apprendere, mentre nel quarto si parla del contesto sociale e di come relazionarsi al minore con queste difficoltà. 
Come per gli altri corsi di aggiornamento per insegnanti online, anche in questo caso gli iscritti al corso potranno scaricare le dispense per ciascun modulo. Per ciascun modulo sono presenti inoltre delle video lezioni per apprendere più rapidamente gli argomenti ed un test di autovalutazione finale.

Bullismo e cyberbullismo: studi, metodologie e tecniche

Il bullismo sfortunatamente è un fenomeno che fa parte della quotidianità del mondo scolastico. Nella società moderna il bullismo ha visto anche una nuova declinazione, ovvero quella del cyberbullismo: la rete viene sfruttata da ragazzi prepotenti per screditare e prendere in giro altri alunni.
Compito dell’insegnante è individuare eventuali comportamenti anomali e stanarli sul nascere. Il bullismo può creare dei disagi psicologici alle persone che ne sono vittima, avendo come conseguenza un impatto negativo sia sul rendimento scolastico, sia sulla vita di relazione. Le vittime di bullismo possono perdere la sicurezza in loro stesse, fino ad arrivare a soffrire di vere e proprie patologie psichiatriche. 
Nonostante gli insegnanti siano consapevoli della gravità della situazione, capita talvolta che non abbiano gli strumenti e le competenze per arginare il fenomeno e per intervenire in maniera efficace. Con il corso Bullismo e cyberbullismo: studi, metodologie e tecniche Alteredu offre in collaborazione con ASNOR la possibilità di apprendere degli strumenti per intervenire.
Il corso ha una durata di 100 ore ed è organizzato in cinque moduli. Nel primo si introduce il tema del bullismo, parlando anche del nuovo fenomeno del cyberbullismo. Nel secondo si discute di dati personali e privacy, spiegando cos’è e quando si ha la violazione della privacy.
Nel terzo modulo si spiega quali possono essere le conseguenze legali del bullismo, per arrivare poi al quarto modulo in cui sono descritti i ruoli psicologici che entrano in gioco e la relazione bullo – vittima. Nell’ultimo modulo si danno delle indicazioni tecniche su come comportarsi quando si notano degli atteggiamenti anomali in classe e su attività da fare per evitare la nascita di relazioni pericolose tra gli alunni. 

Corso online EIPASS – Personale ATA

Grazie ad Alteredu è possibile ottenere fino a 1,20 punti in graduatoria decidendo di frequentare il corso online EIPASS per personale ATA. Al termine del corso si riceverà un attestato riconosciuto, oltre ai punti validi per la graduatoria e dunque per l’accesso alle posizioni lavorative.

Corso dattilografia online

Il personale ATA che intende ottenere più punti in graduatoria può iscriversi al corso dattilografia online. Il corso sarà suddiviso in tre aree tematiche: nella prima si parlerà della tastiera cieca, nella seconda della precisione durante la scrittura e nella terza della rapidità di scrittura. Presentando l’attestato ricevuto al termine del corso si potrà ottenere 1 punto in graduatoria.

Corsi RSPP 

RSPP è l’acronimo che indica il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione. Il responsabile ha un ruolo centrale nella sicurezza sul lavoro, dovendo agire sia per la protezione dei lavoratori, sia per mettere in atto delle strategie preventive.
La nomina di questa figura spetta al datore di lavoro ed è uno degli obblighi – insieme alla stesura del Documento di Valutazione dei Rischi – che il datore di lavoro non può delegare. Ovviamente il datore di lavoro non potrà nominare a RSPP chiunque, ma potrà scegliere solo tra chi ha i requisiti per diventare RSPP.
I lavoratori che hanno il desiderio di ricoprire questo ruolo dovranno dunque seguire dei corsi RSPP per acquisire tutte le competenze necessarie per questo incarico così delicato. Alteredu offre dei corsi riconosciuti, raccolti nell’area business del polo formativo. 
Chi aspira a questo ruolo deve sapere che una volta ottenuto non ci si potrà mai ritenere soddisfatti dal punto di vista della formazione. E’ necessario infatti un aggiornamento costante, che può essere gestito attraverso dei corsi in modalità e-learning. Su Alteredu si trovano dei corsi di aggiornamento RSPP online, divisi a seconda della tipologia di rischio.

 

Corso online RSPP / ASPP Modulo A – Sicurezza sul Lavoro

Il corso online RSPP / ASPP Modulo A ha una durata di 28 ore ed è fondamentale per chi vuole aspirare a ricoprire la carica di RSPP o di ASPP. Senza aver prima completato questo corso non si potrà accedere agli altri corsi di formazione proposti di seguito, dal momento che gli altri sono dei corsi di aggiornamento per chi già ricopre questo ruolo professionale.
I temi trattati saranno molteplici. Si partirà con il decreto legislativo 81/2008 necessario per inquadrare la tematica dal punto di vista normativo e si procederà poi con la descrizione del sistema di assistenza e vigilanza e con l’individuazione delle figure professionali che si occupano di questi temi. 
Si parlerà del sistema di valutazione dei rischi, spiegando come fare per individuare e classificare degli eventuali fattori di rischio per i lavoratori. Si terranno anche delle lezioni sulla sorveglianza sanitaria e sulla gestione delle emergenze.
Oltre a questi temi principali, durante il corso online per ASPP e RSPP si tratteranno anche altri argomenti a completamento del percorso formativo. Lo scopo ultimo è dar vita a dei nuovi professionisti in grado di ricoprire la carica di ASPP o di RSPP nel migliore dei modi.

 

Corso di aggiornamento per RSPP 40 ore

Tra i più richiesti c’è il corso di aggiornamento per RSPP 40 ore e-learning, valido per i nuovi settori produttivi B-SP1, B-SP2, B-SP3 e B-SP4 e per i macrosettori ATECO 2007. Il corso ha un costo di 200€, si svolge interamente online e prevede il rilascio di un attestato al termine del percorso di formazione. 
L’obiettivo di questo corso è dare la possibilità ai partecipanti di aggiornarsi sul sistema di protezione e prevenzione e di approfondire l’argomento. Il corso viene erogato in modalità e-learning, così che i partecipanti possano gestire come meglio credono il tempo a loro disposizione e portare a termine il corso pur avendo altri impegni professionali da rispettare.
Concluso il corso, i partecipanti riceveranno un attestato di frequenza valido, con il quale potranno dimostrare di essersi impegnati per restare aggiornati in materia di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

Corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio basso

Un altro percorso di formazione della durata di 6 ore è il corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio basso. Tutto il materiale è disponibile online, perché anche in questo caso si tratta di un corso proposto in modalità e-learning.
Dopo aver fatto un’introduzione sul decreto legislativo 81/08 si inizierà a parlare in dettaglio di come gestire al meglio i processi organizzativi e delle possibili fonti di rischio per i dipendenti, con attenzione rivolta anche ai rischi di tipo ergonomico spesso sottovalutati. 
Si parlerà inoltre delle tecniche di comunicazione utili per sensibilizzare i dipendenti. Spesso non basta individuare i rischi ed informare i dipendenti per ridurre l’incidenza di malattie professionali ed infortuni. Se la comunicazione non sarà efficace i dipendenti sottovaluteranno i rischi e non ascolteranno i consigli preventivi.

 

Corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio medio

Il corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio medio ha invece una durata di 10 ore. In questo corso di alta formazione si introdurrà il decreto legislativo 81/08 e poi si seguirà un programma di studio simile a quello visto per il corso rivolto al rischio basso.
Ci si concentrerà però sui processi lavorativi che sono caratterizzati da un rischio medio e dunque su tutte le misure preventive che è necessario mettere in atto per garantire la sicurezza dei lavoratori. 

 

Corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio alto

Un discorso simile vale per il corso aggiornamento per RSPP Datore di Lavoro – rischio alto. La durata del corso aumenta a 14 ore, perché si dovranno trattare delle tematiche molto più delicate e che necessitano di un approfondimento maggiore.
Sono tanti i processi produttivi durante i quali i lavoratori sono esposti ad un rischio alto. Obiettivo del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione è innanzitutto quello di individuare questi rischi, al fine di far sì che i lavoratori possano essere protetti.
Durante il corso ai partecipanti saranno fornite tutte le nozioni e gli strumenti per operare al meglio in settori professionali ad alto rischio. Questo corso di aggiornamento per professionisti, proposto in modalità e-learning, è fondamentale per coloro che ricoprono la carica di RSPP e che devono impegnarsi in un aggiornamento costante.

 

Corsi sicurezza sul lavoro

Un’altra categoria importante tra i corsi aggiornamento è quella dei corsi sicurezza sul lavoro. Anche questi fanno parte dell’area business del polo formativo di Alteredu e sono volti a migliorare la sicurezza negli ambienti professionali, puntando sulla protezione e sulla prevenzione.
Anche in questo caso si potrà puntare sulla formazione a distanza, scegliendo il corso online aggiornamento di sicurezza sul lavoro. Durante il percorso di formazione il professionista verrà a conoscenza delle novità giuridico – normative. Approfondirà inoltre le conoscenze in merito ai dispositivi di protezione individuale, piano di emergenza e segnaletica di sicurezza. Il prezzo di questo corso proposto da Alteredu in modalità e-learning è di 65€.
Alteredu inserisce in catalogo solo corsi sicurezza online riconosciuti. Si potrà star certi che il tempo speso per la formazione avrà un riscontro positivo nella propria carriera lavorativa. Non si perderanno infatti tempo, energie e soldi con dei corsi che non sono considerati validi negli ambienti professionali e che non possono garantire che il professionista abbia effettivamente appreso quanto necessario per occuparsi della sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Corso di formatore della sicurezza dei lavoratori

Il corso di formatore della sicurezza dei lavoratori è stato ideato per coloro che vogliono diventare formatori e ricoprire questa carica professionale. Al termine del corso i partecipanti avranno tutte le competenze necessarie per diventare dei Formatori per la Sicurezza sul Lavoro.
Durante il corso si tratteranno tutti gli argomenti relativi alla comprensione dell’importanza della sicurezza in ambito lavorativo e si forniranno ai partecipanti gli strumenti per comunicare in maniera efficace. La comunicazione svolge un ruolo centrale nella sicurezza professionale, senza una comunicazione efficace il rischio per i dipendenti sarà più alto.
Il corso proposto da Alteredu garantisce un attestato di frequenza a tutti coloro che lo porteranno a termine. L’attestato è rilasciato dall’A.I.S.F ed è dunque riconosciuto, consentendo di competere per ottenere il ruolo di formatore per la sicurezza sul lavoro.

 

Corso di aggiornamento per formatori – Sicurezza sul Lavoro

Con il corso descritto in precedenza si acquisiscono le competenze per diventare dei formatori per la sicurezza sul lavoro. Dopo aver ottenuto questo ruolo, la formazione deve continuare puntando su dei corsi di aggiornamento. Alteredu, tra i corsi aggiornamento, propone un corso di aggiornamento per formatori – Sicurezza sul Lavoro. Anche questo corso si svolge online, ha una durata di 24 ore e tratta le aree tematiche 1, 2 e 3 (normativa, rischi igienico-sanitari e tecnici, comunicazione e relazioni).
Sono numerosi i moduli, infatti durante le ventiquattro ore di formazione si tratteranno argomenti differenti, dalle definizioni generali fino ad arrivare all’approfondimento sugli specifici rischi lavorativi. Delle ore saranno dedicate alla comunicazione in ambito lavorativo ed al processo formativo.

 

Corso di formazione per dirigente – Sicurezza sul Lavoro

Il corso di formazione per dirigente – Sicurezza sul Lavoro si rivolge ai dirigenti che hanno bisogno di approfondire le loro conoscenze sulla sicurezza in ambito lavorativo. Il percorso di formazione si svolge interamente online, sfruttando i benefici della formazione a distanza.
La durata del corso è di 16 ore ed al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di frequenza valido. Il dirigente potrà dunque dimostrare di aver seguito con successo il corso e di aver appreso le nozioni spiegate durante le lezioni.
Le lezioni tratteranno temi diversi, tutti relativi alla sicurezza sul lavoro. Si parlerà degli aspetti giuridici e normativi, della gestione della sicurezza e dell’organizzazione dei processi preventivi. Ma anche dall’individuazione dei rischi con successiva valutazione degli stessi ed infine della comunicazione ai lavoratori. Non basta infatti individuare e valutare i rischi, ma è necessario che i lavoratori ne vengano messi a conoscenza, altrimenti la prevenzione potrebbe non funzionare.

 

Corso online di aggiornamento per dirigenti

Il corso online di aggiornamento per dirigenti è un percorso di formazione nell’ambito della sicurezza sul lavoro. Parliamo di un corso obbligatorio, che deve essere ripetuto dai dirigenti ogni cinque anni. Si può sfruttare la FAD e portare a termine il corso online: ha una durata di 6 ore ed un costo complessivo di 100€.
Si tratteranno diversi argomenti, tra cui la definizione di fattore di rischio ed i metodi per individuare quelli presenti sul luogo di lavoro. Ma anche la valutazione dei rischi e delle strategie per proteggere i lavoratori e trarre vantaggio dalla prevenzione. Tra i corsi aggiornamento è uno dei più richiesti.

 

Corso online di aggiornamento per preposti

Quanto detto per il corso di aggiornamento previsto per i dirigenti vale anche per il corso online di aggiornamento per preposti. Anche in questo caso la durata è di 6 ore, mentre il prezzo è di 90€. Gli argomenti trattati sono gli stessi, così come l’obiettivo finale: ridurre i rischi per i lavoratori e prevenire infortuni e malattie professionali.
Ai preposti viene chiesto di effettuare un aggiornamento ogni cinque anni. Il corso online offerto da Alteredu (tra i corsi aggiornamento) semplifica dunque l’adempimento di questo dovere formativo, rendendo possibile svolgere l’aggiornamento in sole sei ore di studio.

 

Corsi aggiornamento Coordinatore Sicurezza

Uno dei corsi aggiornamento online maggiormente acquistati è quello pensato per i coordinatori della sicurezza. Il coordinatore della sicurezza interviene nei cantieri edili e si occupa di coordinare tutti gli attori in gioco, con l’obiettivo ultimo di garantire la sicurezza dei lavoratori.
Il corso coordinatore sicurezza cantieri online è rivolto ai professionisti che hanno già acquisito il titolo per poter ricoprire questa carica. Nello specifico possono seguire il corso di aggiornamento Coordinatore Sicurezza i coordinatori per l’esecuzione, i coordinatori per la progettazione e tutti i professionisti che hanno la necessità di effettuare l’aggiornamento.
I partecipanti avranno delle lezioni relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro ed anche sulla salute dei lavoratori. Si parlerà dell’analisi dei rischi ed anche di come organizzare il cantiere per ridurre l’incidenza di infortuni e malattie professionali. 
Uno dei compiti del coordinatore per la sicurezza è redigere i piani di sicurezza. Durante il corso di aggiornamento verranno date delle informazioni per la corretta realizzazione e gestione dei piani di sicurezza. 

 

Corsi ECM

Per le professioni sanitarie la formazione continua non solo è fondamentale, ma è anche obbligatoria. Il percorso di aggiornamento continuo è organizzato in trienni ed ai professionisti viene chiesto di raggiungere 150 crediti formativi ogni tre anni.
Per ottenere i crediti ECM i medici ed i professionisti sanitari possono partecipare a dei corsi residenziali, fare attività di ricerca o di insegnamento ed anche sfruttare la formazione a distanza. L’importante è assicurarsi di scegliere solo dei corsi accreditati, altrimenti non si otterranno i crediti formativi di cui si ha bisogno.
Online sono presenti dei corsi aggiornamento per infermieri e dei corsi aggiornamento per oss, così come dei corsi pensati esclusivamente per i medici. Il numero di crediti ECM che si otterranno con ciascun corso dipenderà dalla durata dello stesso e dalla mole di studio.
La formazione a distanza in ambito sanitario completa l’offerta formativa ed aiuta i professionisti a raggiungere l’obiettivo dei 150 crediti in tre anni con più facilità. Restare aggiornati sulle ultime novità in ambito medico-scientifico aiuta a migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie erogate. Si ricorda inoltre che sono previste delle sanzioni per chi non raggiunge l’obiettivo formativo.

 

Digitalizzazione nel settore sanitario

Anche il settore sanitario è stato influenzato dalla digitalizzazione ed i professionisti moderni devono essere in grado di operare con i nuovi strumenti a disposizione. Con il corso digitalizzazione nel settore sanitario i professionisti sanitari potranno apprendere le caratteristiche della sanità digitale ed imparare ad operare con i nuovi sistemi informatici.
Il corso ha una durata di 37 ore e consente di ottenere 35,7 ecm. E’ un ottimo corso per chi vuole approfondire il tema della digitalizzazione nella sanità ed anche per chi ha bisogno di ottenere un alto numero di crediti formativi per raggiungere l’obiettivo triennale.

 

Corsi di formazione e aggiornamento amministratori condominio

L’amministratore di condominio è una professione ambita. Per poter ricoprire questo ruolo ci sono alcuni specifici requisiti da rispettare, ai quali si aggiunge la necessità di investire nella formazione anche dopo aver ottenuto l’incarico.
Se il compito di amministrare il condominio viene affidato ad una persona fisica – potrebbe infatti essere affidato anche ad una società – sono molti i requisiti richiesti. Il professionista deve aver conseguito almeno il diploma di scuola secondaria di secondo grado ed inoltre deve aver portato a termine un corso di formazione specifico.

 

Corso amministratore di condominio

Il percorso di formazione specifico di cui si sta parlando è il corso amministratore di condominio, proposto da Alteredu in modalità e-learning nell’area design e progettazione del polo formativo. Il corso è diviso in due parti: durante la prima parte si tratteranno gli argomenti relativi all’amministrazione condominiale e di gestione del condominio, mentre nella seconda si parlerà dei contratti.
Per un amministratore di condominio competente è importante sapere sia come amministrare il condominio, sia quali sono le principali controversie che possono insorgere in materia contrattuale. A questo professionista viene infatti chiesto di avere delle competenze anche in mediazione commerciale e civile, per tentare di mettere fine alle controversie tra i condòmini.

 

Corso di aggiornamento per amministratore di condominio

Non è sufficiente però che il corso descritto in precedenza sia stato superato. Infatti agli amministratori di condominio è richiesta una formazione periodica. Per soddisfare questa richiesta e continuare ad amministrare il condominio si può sfruttare il corso di aggiornamento per amministratore di condominio.
I destinatari di questo corso sono tutti i professionisti che svolgono già la funzione di amministrazione dei condomini. E in particolare che intendono approfondire le loro conoscenze. Anche per raggiungere l’obiettivo di aggiornamento costante che viene richiesto a questi lavoratori.
Durante questo percorso di formazione i partecipanti riceveranno tutti gli aggiornamenti in materia, necessari per continuare a svolgere la loro funzione senza commettere errori. Le norme in vigore circa i condomìni e le relazioni contrattuali possono infatti essere modificate: gli amministratori di condominio deve restare sempre aggiornati.

 

Corsi aggiornamento HACCP

L’acronimo HACCP sta per Hazard Analysis and Critical Control Points. Per semplificare e far comprendere a tutti il significato, si può dire che si tratta di un insieme di procedure applicate in ambito alimentare e volte a garantire la salubrità degli alimenti.
La particolarità di questo insieme di procedure è che si basa sulla prevenzione. Partendo dal presupposto che prevenire il problema sia più semplice e meno costoso rispetto ad un intervento dopo che il problema si sia verificato.
Per questo motivo viene posta grande attenzione ai cosiddetti critical control points, ovvero a quelle procedure in cui il rischio di contaminazione è elevato. Assicurandosi che questi passaggi avvengano nella maniera corretta si potrà ridurre notevolmente la probabilità che gli alimenti vengano contaminati.
Su Alteredu nell’area business si possono trovare diversi corsi HACCP rivolti ai professionisti che intendono svolgere un’attività in questo ambito. Vediamo di seguito quali sono i principali e i corsi aggiornamento.

 

HACCP – Responsabile industria alimentare

Il professionista potrà scegliere di iscriversi al corso HACCP – Responsabile Industria Alimentare, che ha una durata di 20 ore ed un costo di 100€. Al termine del corso tutti i partecipanti che avranno superato la prova finale riceveranno un attestato di frequenza riconosciuto e spendibile in ambito professionale.
Oltre a parlare della normativa HACCP – argomento di base trattato in tutti i corsi di questa categoria – si parlerà in maniera dettagliata della catena alimentare. E in particolare di quali sono i punti critici a cui fare attenzione e delle strategie da mettere in atto per la prevenzione. Si parlerà anche del sistema sanzionatorio, fondamentale da conoscere perché alcuni errori commessi nell’industria alimentare sono puniti con delle sanzioni elevate. 

 

Corsi di aggiornamento HACCP

Sono disponibili inoltre dei corsi aggiornamento HACCP divisi in base al livello di rischio. C’è il corso per gli addetti a livello di rischio 1, ma anche quello per gli addetti a livello di rischio 2. Nel primo caso il costo è di 50€, mentre nel secondo caso il prezzo è di 60€.
Tutti i corsi sono riconosciuti e la formazione per chi lavora nel settore della sicurezza alimentare è obbligatoria. Si ricorda infatti che sono previste delle sanzioni molto salate. (si può arrivare a dover pagare fino a 150mila euro) e nei casi più gravi si può andare incontro addirittura alla reclusione.
La sicurezza alimentare – lo stesso vale anche per la sicurezza sul lavoro – è un tema delicato e non ci si può permettere di sottovalutare i rischi. Le conseguenze dovute ad errori commessi nelle procedure previste dall’HACCP potrebbero essere devastanti, sia per il professionista che ha commesso l’errore, sia per la salute pubblica.

 

Corso aggiornamento lavoratori 6 ore

Non per forza i corsi di aggiornamento devono durare molto. Ai professionisti viene data la possibilità di tenersi informati sulle ultime novità del settore scegliendo un corso aggiornamento lavoratori 6 ore. Il corso si svolgerà in modalità e-learning e tratterà temi diversi a seconda del settore professionale di chi acquisterà il corso.
Corsi di breve durata sono disponibili per tutti i settori professionali. Si tratta generalmente di corsi aggiornamento. Perché in sole sei ore non sarebbe possibile formare da zero un professionista consentendogli di accedere ad una nuova posizione lavorativa.
Il vantaggio dei corsi di sei ore è che richiedono poco tempo per essere portati a termine. Inoltre essi hanno un costo ridotto rispetto ai corsi di durata maggiore. Lo svantaggio è che in sei ore non si potranno trattare numerosi argomenti. E che dunque potrebbe essere necessario iscriversi ad un altro corso specifico per approfondire un determinato argomento al quale si è interessati.
Vediamo ora due esempi di corsi aggiornamento che si possono svolgere in sei ore.  Sono quello per l’aggiornamento dei dirigenti e quello per l’aggiornamento dei preposti. In entrambi i casi i professionisti hanno già nozioni e competenze specifiche del loro ruolo. Devono solo rinfrescare alcune informazioni e venire a conoscenza delle novità del settore.

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Quale Certificazione Stai Cercando?