Nessun prodotto nel carrello.
Subtotale:
Neuromarketing Cos'è

Cosa trovi in questo articolo

Il neuromarketing sta diventando un paradigma sempre più influente nelle grandi aziende, per monitorare l’andatura dei consumatori in fase di acquisto e della propria attività. Aiuta a comprendere il motivo del perché gli utenti scelgono di fare acquisti di un prodotto anziché un altro.  

 

Guarda il nostro video dedicato al Corso online Neuromarketing!

 

Spesso i meccanismi del neuromarketing possono sembrare confusi per alcune persone, ma con uno studio approfondito di questo meccanismo, grazie ad un corso di formazione online, sarà possibile individuare i canali di comunicazione degli utenti per renderli diretti verso i processi decisionali del prodotto finale.  

 

Questo significa massimizzare le vendite di qualunque prodotto e fare una buona analisi delle ricerche di mercato!. Ma vediamo meglio la definizione di questo termine, le tecniche neuroscientifiche al marketing e quale corso dovresti conseguire per far crescere il tuo business. Ti auguriamo una felice lettura.

 

neuromarketing cos'è

Il neuromarketing aiuta a comprendere il motivo del perché gli utenti scelgono di fare acquisti di un prodotto anziché un altro

 

Cos’è il Neuromarketing? 

Il neuromarketing è una recente disciplina usata per l’individuazione dei canali di comunicazione ai processi decisionali degli utenti in fase d’acquisto, mediante l’utilizzo di metodologie legate alle scoperte delle neuroscienze.  

 

Lo scopo principale del neuromarketing consiste nell’analizzare, e comprendere, i processi irrazionali che avvengono nella mente del consumatore sulle decisioni d’acquisto finale di un prodotto, in modo tale da stabilire/creare una vera e propria strategia di marketing efficace per massimizzare le vendite.  

 

Alcuni studi hanno dimostrato che, grazie all’utilizzo delle conoscenze dell’economia comportamentale e della psicologia cognitiva del neuromarketing, è possibile individuare le motivazioni disciplinari che spingono il consumatore a fare acquisti di un prodotto e le motivazioni inconsce che lo guidano alle scelte quotidiane.  

 

neuromarketing cos'è

Lo scopo del neuromarketing è quello di analizzare i processi irrazionali che avvengono nella mente del consumatore sulle decisioni d’acquisto

 

Differenza tra Neuromarketing e Marketing tradizionale 

Per capire la differenza che vi è tra il neuromarketing e il marketing tradizionale, per prima cosa bisogna comprendere al meglio i due termini che li distinguono. Ma ecco, quindi, le differenze tra i due sinonimi dette in parole brevi: 

 
  • Neuromarketing: grazie al neuromarketing è possibile comprendere la mente del consumatore quando fa acquisti sul web di determinati prodotti o servizi, o ancora guarda uno spot in tv.  
  • Marketing Tradizionale: con il marketing tradizionale, a differenza del neuromarketing, viene analizzato solo il 15% delle azioni del consumatore, mentre l’85% delle sue azioni quotidiane restano inconsapevoli. Il che significa che i bisogni che dominano la scelta delle persone, tramite gli strumenti tradizionali al marketing, non vengono rilevati, e quindi compresi e riconosciuti.  
 

Tecniche neuroscientifiche al marketing 

Le tecniche neuroscientifiche forniscono alle aziende, e ai marketer di insight, i reali bisogni e desideri dei consumatori: ciò consentono di analizzare le risposte emotive e cognitive ai diversi stimoli di marketing. 

 

Il neuromarketing e la psicologia dei consumatori 

É risaputo che l’essere umano possiede 3 cervelli, o per meglio dire il cervello umano è composto da 3 parti:

 
  • Neo corteccia: la parte che pensa.
  • Area limbica: la parte che percepisce.
  • Cervello rettile: predisposto alla decisione.  
 

Queste tre parti sono connesse fra loro, pur avendo funzioni diverse, collaborano fra loro, grazie anche a quella che è la memoria selettiva: la mente riordina le opzioni a disposizione coordinando sia la parte razionale che quella emotiva, solo in seguito a ciò prenderemo una decisione. 

 

Facciamo un piccolo esercizio insieme per scoprirlo… Ipotizziamo di avere un diario e una penna, che costano in totale 11€. Sappiamo che il diario cosa 10€ in più della penna. Quanto costa la penna?  

 

La risposta immediata, fornita dal pensiero veloce, è 10 euro per il libro e 1 euro per la penna. Si tratta, però, di una conclusione intuitiva sbagliata. Per rendersene conto occorre riflettere, e quindi, attivare il pensiero lento, il quale fornisce la risposta corretta: 10,5 e 0,5 euro.  

 

Questo esempio è tanto semplice, quanto esaustivo: utile quindi per capire le scorciatoie (bias cognitivi) che lo stesso adotta per pigrizia! Le nostre scelte quindi non sono mai totalmente razionali! Bisogna sempre tenere conto delle molteplici variabili che influenzano il modo di pensare e di agire degli esseri umani. 

 

neuromarketing cos'è

Sfruttare il neuromarketing ci consente di indirizzare al meglio le strategie di marketing verso il consumatore

 

I 3 aspetti fondamentali della persuasione 

Il neuromarketing contribuisce a valutare 3 aspetti fondamentali della persuasione del consumatore, quali Attenzione, Emozione e Memorizzazione.  

 

Questi tre aspetti rappresentano l’arma che ogni marketing manager dovrebbe fare propria, perché non solo aiuta determinare gli spostamenti degli utenti alla scelta dei prodotti che maggiormente acquisteranno, ma anche a valutare e mettere in atto nuove strategie di marketing realizzate appositamente per loro.  

 

Come acquisire le conoscenze all’avanguardia nel campo del marketing? 

Se sei un principiante, o esperto nel settore, e senti comunque il bisogno di acquisire le conoscenze all’avanguardia nel campo del marketing, potai riuscirci in breve tempo grazie al conseguimento di un corso di formazione online di neuromarketing. Vediamo meglio di cosa si tratta e cosa riesce ad offriti.

 

Corso di formazione online Neuromarketing Completo 

Il corso di neuromarketing completo, ideato e realizzato dalla dott.sa Caterina Fanello, ti fornisce tutto ciò di cui hai bisogno per comprendere al meglio la psicologia comportamentale degli utenti che fanno acquisti online: un aiuto fondamentale per aiutarti a integrare le migliori strategie nella tua campagna di marketing che ti permetteranno di aumentare i guadagni. 

 

Imparerai il funzionamento del cervello umano, per permetterti di migliorare le competenze nel campo della comunicazione, ed essere maggiormente consapevole sul perché delle nostre azioni in fase di acquisto di un prodotto fisico e online. 

 

Il corso è suddiviso in 2 moduli con un complessivo totale della durata di 3 ore in piattaforma E-Learning, accessibile sia dal pc o da qualunque dispositivo connesso ad internet. Ogni argomento è caratterizzato da Audio Lezioni che potrai ascoltare tutte le volte che vorrai. Inoltre, anche testo in formato PDF, da scaricare quando vuoi sul tuo computer.  Alla fine del corso, ti verrà rilasciato un attestato compreso il rilascio di 1,5 crediti ECP.