Ottieni la CIAD per Graduatoria ATA a soli €247

logo-alteredu-sito
Diventare uno Sviluppatore iOS e Apple

Cosa trovi in questo articolo

Attualmente, la stragrande maggioranza del tempo trascorso dagli utenti sui loro dispositivi mobili è dedicato alle applicazioni. Di conseguenza, il settore dello sviluppo di app è in forte espansione e offre notevoli opportunità di crescita professionale.

 

In questo articolo, esamineremo dettagliatamente come diventare uno sviluppatore iOS, delineando le sue principali responsabilità e fornendo alcuni consigli su come costruire una carriera di successo in questo campo.

 

Chi è lo sviluppatore iOS o Apple?

Un professionista dello sviluppo iOS è un esperto del mondo Apple, con una conoscenza approfondita dell’ecosistema iOS e una solida comprensione del suo funzionamento su una varietà di dispositivi, tra cui iPad, iPhone, Apple Watch e Apple TV.

 

Cosa fa un iOS Developer?

Un professionista iOS Developer è responsabile della creazione di applicazioni iOS che possono essere scaricate e utilizzate su dispositivi come iPhone, iPad e altri dispositivi Apple tramite l’App Store.

 

Questa professione richiede una profonda conoscenza di diversi aspetti e linguaggi di programmazione. Ad esempio, è fondamentale avere competenze nella programmazione utilizzando Objective-C o, preferibilmente, Swift, che è un linguaggio sviluppato direttamente da Apple, Inc. 

 

Quali Sono gli Sbocchi Lavorativi per iOS Developer?

Gli sviluppatori iOS sono molto richiesti attualmente nel mondo del lavoro, grazie alla crescente popolarità dei prodotti Apple e alla diffusione di applicazioni mobili.

 

Ecco alcuni degli sbocchi lavorativi più comuni per gli sviluppatori iOS.

 
  • Sviluppatore di Applicazioni Mobile: Come sviluppatore di applicazioni mobile, avrai l’opportunità di creare e mantenere applicazioni per iPhone, iPad, e altri dispositivi Apple. Questo ruolo potrebbe richiedere la collaborazione con team di progettazione al fine di definire le specifiche dell’app, la scrittura del codice e il test dell’app per assicurare la sua funzionalità.
  • Imprenditore di Startup Tech: Molti sviluppatori iOS scelgono di intraprendere la strada dell’imprenditoria, fondando le loro startup tech. L’Apple Developer Academy, ad esempio, fornisce formazione sull’avvio e la gestione di una startup, oltre allo sviluppo di applicazioni.
  • Consulente IT: Un altro sbocco lavorativo per un iOS Developer potrebbe essere quello di consulente IT. In questo ruolo, potresti fornire consulenza su come integrare le tecnologie iOS all’interno delle operazioni aziendali.
  • Sviluppatore Freelance: Come sviluppatore freelance, avrai la libertà di lavorare su progetti che ti interessano e di impostare autonomamente il tuo orario di lavoro. Potresti, inoltre, scegliere di sviluppare le tue app da vendere sull’App Store oppure potresti lavorare per diversi clienti su progetti specifici.
   

C’è Differenza tra Apple Developer e iOS Developer?

Nel panorama della programmazione, i termini “iOS Developer” e “Apple Developer” vengono spesso utilizzati come sinonimi. Tuttavia, pur avendo molte somiglianze, questi due ruoli presentano alcune differenze significative.

 

Uno iOS Developer è uno sviluppatore specializzato nella creazione di applicazioni per dispositivi iOS, come iPhone e iPad. Questo professionista utilizza prevalentemente il linguaggio di programmazione Swift, insieme a strumenti specifici forniti da Apple, come Xcode, per sviluppare, testare e ottimizzare le applicazioni mobili.

 

D’altro canto, il termine Apple Developer abbraccia un campo d’azione più ampio. Si riferisce a chiunque sviluppi software per le piattaforme Apple, che includono non solo iOS, ma anche macOS, watchOS e tvOS. Un Apple Developer può, quindi, lavorare su una o più di queste piattaforme, utilizzando vari linguaggi di programmazione come Swift, Objective-C, e strumenti come Xcode.

 

Inoltre, “Apple Developer” fa riferimento anche a un programma specifico offerto da Apple. Questo programma fornisce agli sviluppatori l’accesso a una vasta gamma di strumenti, risorse e servizi che facilitano la creazione di applicazioni per le piattaforme Apple. Gli iscritti al programma Apple Developer hanno, inoltre, accesso alle versioni beta dei sistemi operativi, supporto tecnico, strumenti di sviluppo, risorse di marketing e molto altro.

 
Diventare uno Sviluppatore iOS e Apple
Uno iOS Developer è uno sviluppatore specializzato nella creazione di applicazioni per dispositivi iOS, come iPhone e iPad

Cos’è il Programma Apple Developer e Come Aderire

Il Programma Apple Developer è un’iniziativa di Apple rivolta agli sviluppatori di applicazioni, ma aperta praticamente a chiunque desideri prendervi parte. In altre parole, è possibile avere un account sviluppatore Apple e godere di tutti i benefici associati, anche senza essere un programmatore di applicazioni.

 

I vantaggi di avere un account sviluppatore Apple sono numerosi:

 
  • Accesso alle versioni beta dei sistemi operativi: Gli iscritti al programma possono scaricare e installare le ultime versioni beta dei sistemi operativi macOS, iOS, watchOS, iPadOS e tvOS. Questo permette loro di esplorare e testare le nuove funzionalità in anteprima, solitamente diversi mesi prima del rilascio ufficiale.
  • Accesso alle tecnologie di Apple: I membri del programma hanno accesso alle tecnologie e agli strumenti forniti da Apple per lo sviluppo di applicazioni. Questo include librerie, API e strumenti di sviluppo avanzati.
  • Supporto per lo sviluppo: Gli sviluppatori possono ricevere assistenza e supporto tecnico da parte di Apple nel processo di sviluppo delle loro applicazioni.
  • Pubblicazione sull’App Store: Gli iscritti possono pubblicare le applicazioni che sviluppano sull’App Store di Apple. Inoltre, Apple riconosce loro il 70% dei guadagni generati dalle vendite di tali applicazioni.
  • Accesso ad App Analytics: Apple fornisce agli iscritti strumenti di analisi delle app con lo scopo di monitorare le prestazioni delle loro applicazioni e migliorare il loro successo.
 

Per aderire al Programma Apple Developer e ottenere un account sviluppatore, è necessario seguire questi passaggi:

 
  1. Creare un account Apple se non si dispone già di un ID Apple.
  2. Visitare il sito ufficiale del Programma Apple Developer.
  3. Fare clic sul pulsante “Enroll” situato in alto a destra della pagina.
  4. Scorrendo la pagina verso il basso, fare clic su “Start Your Enrollment”.
  5. Accedere con l’ID Apple.
  6. Scegliere il tipo di identità, ad esempio “Individual” se si è un utente privato, e fare clic su “Continue”.
  7. Inserire le informazioni di contatto, accettare il contratto di licenza e fare clic su “Continue”.
  8. Completare il processo di pagamento.
 

Una volta completati questi passaggi ed effettuato il pagamento del costo di iscrizione (pari attualmente a 99 euro), si riceverà una conferma dell’ordine in elaborazione e, dopo poco tempo, una email di benvenuto che conferma l’adesione al programma.

 

I Linguaggi di Programmazione Fondamentali per Diventare iOS Developer

Entriamo nel dettaglio di quali sono i principali linguaggi di programmazione da conoscere per diventare iOS Developer.

   

1 – Swift

Swift è un linguaggio di programmazione sviluppato da Apple per la creazione di applicazioni su vari sistemi operativi dell’azienda, inclusi iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS.

 

L’obiettivo di Apple dietro la creazione di Swift è quello di semplificare e di accelerare il processo di sviluppo di app all’interno del suo ecosistema. Alcuni dei framework che lavorano in sinergia con Swift includono Cocoa, Cocoa Touch, CloudKit, AVFoundation e altri.

 

Tra i vantaggi di Swift ci sono la sua natura nativa per iOS, facilità di apprendimento e uso, stabilità, aggiornamenti regolari, scalabilità, velocità di sviluppo e la gestione automatica della memoria.

 

Tuttavia, alcune sfide associate a questo linguaggio di programmazione includono la relativa scarsità di sviluppatori esperti, nonché un supporto della comunità inferiore rispetto ad altri linguaggi più diffusi come Python, Java e C++.

 

Per imparare a sviluppare utilizzando il linguaggio Swift, ti consigliamo di seguire il corso online di Swift offerto dal nostro portale.

 

2 – C#

C# è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti multi piattaforma introdotto da Microsoft nel 2000. Tuttavia, la sua applicazione nello sviluppo di app per iOS è diventata rilevante solo con l’introduzione di Xamarin.

 

Xamarin è un framework che si basa su C# e permette ai team di sviluppo di condividere gran parte del codice tra applicazioni destinate a diverse piattaforme, semplificando così il processo di sviluppo e manutenzione.

 

Tra i vantaggi di C# si annoverano prestazioni elevate, una vasta libreria di risorse, il supporto multi piattaforma, l’accessibilità e la presenza di un’ampia comunità di sviluppatori. 

 

Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi, come una difficoltà di apprendimento per i principianti e una certa limitazione di flessibilità dovuta alla dipendenza dal framework Microsoft .NET.

 

3 – Objective C

Objective-C è una versione estesa del linguaggio di programmazione C che integra caratteristiche della programmazione orientata agli oggetti. Questo linguaggio ha visto la luce nei primi anni Ottanta ed è stato impiegato per la creazione di OS X e iOS, insieme alle relative API, rendendolo di fatto utilizzabile anche per lo sviluppo di applicazioni iOS.

 

Tra i vantaggi di Objective-C vi sono la stabilità e la maturità del linguaggio, il supporto per la tipizzazione dinamica e la capacità di utilizzare pool limitati di talenti. Tuttavia, presenta alcune limitazioni, tra cui la sua obsolescenza e una minore sicurezza, la mancanza di nuovi aggiornamenti e una minore produttività nello sviluppo di applicazioni rispetto a linguaggi più moderni.

 

4 – Java

Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti e basato su classi, creato nel 1995. Esso rappresenta uno dei linguaggi più diffusi e consolidati, con una vasta comunità di oltre 9 milioni di sviluppatori in tutto il mondo.

 

Java è un linguaggio generico che può essere utilizzato per sviluppare applicazioni sia per iOS che per Android. Una caratteristica fondamentale è la sua capacità di eseguire il codice su diverse piattaforme senza la necessità di ricompilarlo, il che lo rende un linguaggio multi piattaforma altamente affidabile e veloce.

 

Tuttavia, per lo sviluppo di applicazioni iOS in Java, è necessario utilizzare un framework, come ad esempio Codename One, al fine di adattare il codice in modo che sia compatibile con iOS.

 

Tra i vantaggi di Java si annoverano la sua natura multi piattaforma, un vasto supporto dalla comunità, la scalabilità e la possibilità di aggiornamento, un ampio pool di talenti e la sua natura open-source e flessibile.

 

Tuttavia, ci sono alcune sfide associate a questo linguaggio di programmazione, tra cui l’uso intensivo di memoria, prestazioni inferiori in alcune situazioni, una tipizzazione forte e la complessità del linguaggio.

 

5 – JavaScript

Le tecnologie web sono un insieme di strumenti utilizzati per creare applicazioni web e comprendono HTML5, CSS e JavaScript, ciascuno con una specifica funzione:

 
  • HTML viene utilizzato per strutturare gli elementi dell’interfaccia dell’applicazione.
  • CSS è responsabile della definizione della presentazione visiva degli elementi definiti in HTML.
  • JavaScript aggiunge dinamismo agli elementi HTML, rendendoli reattivi e animati, oltre a gestire la logica dell’applicazione.
 

Per la programmazione di applicazioni iOS con tecnologie web, è necessario avvolgere il codice risultante in un contenitore il quale consente di pubblicare ed eseguire l’applicazione sulla piattaforma iOS. Una soluzione comune è rappresentata da Cordova, un progetto open source di Apache. Un’alternativa è l’utilizzo di un framework come React Native, che si basa esclusivamente su JavaScript, evitando HTML e CSS.

 

Tra i vantaggi dell’utilizzo di tecnologie web per lo sviluppo di applicazioni ci sono un vasto pool di talenti, il supporto multi piattaforma e la facilità di apprendimento e utilizzo. Tuttavia, vi sono alcune sfide, tra cui limitazioni funzionali, problemi di design reattivo e la necessità di avvolgere il codice in un contenitore per l’esecuzione su iOS. Inoltre, le applicazioni basate su tecnologie web potrebbero avere limitazioni nell’accesso alle funzionalità native del dispositivo iOS.

 
Diventare uno Sviluppatore iOS e Apple
Per la programmazione di applicazioni iOS con tecnologie web, è necessario avvolgere il codice risultante in un contenitore il quale consente di pubblicare ed eseguire l’applicazione sulla piattaforma iOS

Requisiti e Competenze per Diventare Sviluppatore iOS

Analizziamo ora quali sono i requisiti e le competenze che uno sviluppatore iOS dovrebbe possedere.

 

1 – Padroneggiare le Basi della Programmazione Informatica

Prima di immergersi nel mondo dello sviluppo iOS, è fondamentale padroneggiare le basi della programmazione informatica. Questo costituisce il punto di partenza per qualsiasi aspirante sviluppatore, indipendentemente dalla piattaforma su cui si sceglierà successivamente di lavorare.

 

Il primo passo consiste nell’apprendere un linguaggio di programmazione. Per lo sviluppo iOS, i linguaggi più utilizzati sono Swift e Objective-C. Tuttavia, Swift è considerato più moderno e intuitivo, ed è pertanto consigliato per chi si approccia per la prima volta a questo tipo di sviluppo.

 

Le strutture di controllo, come i cicli e le condizioni, sono fondamentali in qualsiasi linguaggio di programmazione. Esse permettono al software di prendere decisioni e ripetere azioni, rendendo possibile l’implementazione di funzionalità complesse.

 

L’OOP è un paradigma di programmazione che organizza il codice attorno a “oggetti” piuttosto che a “funzioni”. Questa è la base della programmazione in Swift e in molti altri linguaggi moderni. Comprendere come creare classi e oggetti, nonché familiarizzare con concetti come l’ereditarietà e l’incapsulamento, diventa, quindi, fondamentale.

 

Le strutture dati e gli algoritmi rappresentano il cuore della programmazione. Le strutture dati, come array, liste, mappe e alberi, permettono di organizzare i dati in modo efficiente. Gli algoritmi, invece, sono procedure step-by-step per risolvere specifici problemi o compiti.

 

Ricorda: diventare un buon sviluppatore non avviene dall’oggi al domani. Richiede tempo, pratica e dedizione. Non scoraggiarti se all’inizio sembra difficile. Continua a esercitarti e, con il tempo, vedrai progressi notevoli.

   

2 – Possedere un Mac, un iPhone o un iPad

Un altro passo fondamentale per diventare uno sviluppatore iOS è possedere e utilizzare regolarmente i prodotti Apple, come un Mac, un iPhone o un iPad. Questa familiarità con l’ecosistema Apple è cruciale per progettare applicazioni che rispondano a 360 gradi alle esigenze dei suoi utenti.

 

Prima di tutto, avere un Mac è quasi indispensabile per lo sviluppo iOS. Infatti, Xcode, l’IDE (Integrated Development Environment) ufficiale di Apple per lo sviluppo di applicazioni, è disponibile solo su macOS. Questo software fornisce tutti gli strumenti necessari per creare, testare e debuggare applicazioni per iOS, macOS, watchOS e tvOS.

 

Inoltre, l’utilizzo quotidiano di un iPhone o di un iPad può fornirti una preziosa comprensione del comportamento e delle aspettative degli utenti Apple. Questa esperienza ti permetterà di progettare app intuitive e user-friendly, che si integrano perfettamente nell’ecosistema del fornitore.

 

Infine, avere a disposizione dispositivi iOS ti consentirà di testare le tue applicazioni in condizioni reali. Anche se Xcode offre un emulatore di dispositivi iOS, testare le tue app su un dispositivo reale ti darà un feedback più accurato e ti aiuterà a individuare eventuali problemi prima del rilascio ufficiale dell’app.

 

3 – Studiare Swift

Il terzo passo nel percorso per diventare uno sviluppatore iOS è studiare Swift, il linguaggio di programmazione introdotto da Apple nel 2014. Swift è diventato il linguaggio di riferimento per lo sviluppo di applicazioni iOS, grazie alla sua sintassi chiara e concisa, alle sue prestazioni ottimizzate e alla sua sicurezza.

 

Per iniziare, è bene familiarizzare con la sintassi del linguaggio di programmazione. Ciò include la comprensione di come definire variabili e costanti, come utilizzare diversi tipi di dati, come creare funzioni e così via.

 

Swift, inoltre, offre una serie di funzionalità avanzate che lo rendono adatto per lo sviluppo di applicazioni moderne. Queste includono il supporto per la programmazione orientata agli oggetti, il pattern matching, le funzioni di ordine superiore e molto altro. Studiare queste funzionalità ti permetterà di sfruttare appieno le potenzialità di Swift.

 

Infine, la pratica è fondamentale per padroneggiare qualsiasi linguaggio di programmazione. Crea piccoli progetti per mettere in pratica ciò che hai imparato. Potresti iniziare con qualcosa di semplice, come un’app per gestire le attività o un convertitore di unità, e poi passare a progetti più complessi man mano che acquisisci sicurezza con i vari concetti.

 

4 – Conoscenza dei Framework iOS

Un altro aspetto fondamentale per diventare uno sviluppatore iOS è la conoscenza dei framework iOS. I framework sono insiemi di codice pre-scritto che possono essere utilizzati per eseguire compiti comuni, permettendoti di risparmiare tempo e fatica.

 

UIKit è uno dei framework più importanti per lo sviluppo di applicazioni iOS. Fornisce un’ampia gamma di classi per l’interfaccia utente, tra cui pulsanti, etichette, barre di navigazione e molto altro. Con UIKit, puoi progettare interfacce utente ricche e interattive con poco sforzo.

 

Il framework Foundation fornisce un’ampia varietà di funzionalità di base, tra cui gestione dei dati, manipolazione delle stringhe, networking e molto altro.

 

SwiftUI è un framework relativamente nuovo che consente di creare interfacce utente con un approccio dichiarativo. Questo significa che, invece di scrivere codice per dettagliare ogni singolo passaggio, specifichi cosa vuoi ottenere e SwiftUI si occupa del come. È un ottimo strumento per creare interfacce utente moderne e reattive.

 

Core Data è, infine, un framework per la gestione dei dati persistenti. Ti permette di salvare, recuperare e manipolare i dati delle tue applicazioni in modo efficiente e semplice.

 

Non è necessario imparare tutti questi framework contemporaneamente. Ti consigliamo di iniziare con UIKit e Foundation, e poi esplorare gli altri man mano che acquisirai esperienza.

 

5 – Avere delle Basi di Mobile Development

Possedere una solida comprensione dei concetti fondamentali del mobile development è un altro passo cruciale nel tuo percorso per diventare uno sviluppatore iOS. Questa conoscenza ti aiuterà a progettare e sviluppare applicazioni che rispondono alle esigenze degli utenti mobili.

 

Il design per dispositivi mobili differisce dal design per desktop in vari aspetti. Ad esempio, lo spazio dello schermo è limitato e gli utenti interagiscono con l’applicazione principalmente attraverso il tocco. È importante, quindi, comprendere questi fattori al fine di creare un’interfaccia utente che sia intuitiva e facile da usare.

 

Le applicazioni mobili hanno anche delle specifiche tecniche particolari. Ad esempio, devono essere ottimizzate per conservare la batteria e utilizzare in modo efficiente la connessione dati. Inoltre, devono gestire correttamente le transizioni tra diversi stati, come l’esecuzione in background o l’interruzione da parte dell’utente.

 

Infine, è importante capire come funzionano le piattaforme di distribuzione delle app, come l’App Store di Apple. Questo include la comprensione delle linee guida per gli sviluppatori, il processo di revisione delle app e le strategie per promuovere la tua applicazione con l’obiettivo di raggiungere il tuo pubblico target.

 

6 – Essere in Grado di Effettuare Debug e Test sul Codice

Un altro passo fondamentale nel tuo percorso per diventare uno sviluppatore iOS è la capacità di eseguire debug e test sul tuo codice. Queste sono abilità essenziali che ti aiuteranno a creare applicazioni stabili, efficienti e prive di bug.

 

Il debug è il processo di individuazione e correzione degli errori nel codice. Ad esempio, il debugger integrato in Xcode ti permette di eseguire il tuo codice passo dopo passo, osservare lo stato delle variabili e interagire con l’applicazione mentre è in esecuzione.

 

I test sono un altro aspetto fondamentale dello sviluppo di software in quanto ti permettono di verificare che il tuo codice funzioni come previsto e di individuare eventuali problemi prima che l’applicazione venga rilasciata ufficialmente agli utenti. Xcode fornisce un framework di test unitari, chiamato XCTest, che puoi utilizzare per scrivere ed eseguire test sul tuo codice.

 

Infine, il profiling del codice ti aiuta a ottimizzare le prestazioni della tua applicazione. Strumenti come Instruments, fornito con Xcode, ti permettono di monitorare l’utilizzo della CPU, della memoria, della batteria e altri aspetti dell’applicazione mentre è in esecuzione.

 

7 – Saper Lavorare in Team

Saper lavorare in team è un aspetto cruciale per diventare uno sviluppatore iOS di successo. Lo sviluppo di applicazioni, infatti, è spesso un’attività di gruppo che coinvolge diverse persone con competenze diverse, come designer, project manager e altri sviluppatori.

 

La comunicazione è la chiave per un lavoro di squadra efficace. Essere in grado di esprimere le tue idee in modo chiaro e comprensibile è fondamentale per garantire che tutti nel team siano sulla stessa lunghezza d’onda.

 

Un buon sviluppatore iOS deve essere disposto a collaborare con gli altri membri del team. Ciò include la condivisione delle conoscenze, l’aiuto reciproco per risolvere i problemi e la capacità di accettare e fornire feedback costruttivi.

 

Infine, è importante familiarizzare con gli strumenti di collaborazione comunemente utilizzati nello sviluppo di software, come i sistemi di controllo versione (ad esempio, Git) e le piattaforme di project management (come Jira o Trello).

 

Per approfondire queste e altre competenze legate al lavoro di squadra, ti consigliamo di seguire il corso online “Lavoro di Squadra”. Questo corso ti fornirà una serie di strumenti pratici per migliorare le tue abilità di lavoro in team e contribuire in modo efficace allo sviluppo di progetti di successo.

 
Diventare uno Sviluppatore iOS e Apple
Un buon sviluppatore iOS deve essere disposto a collaborare con gli altri membri del team

Lo Stipendio di uno Sviluppatore Apple o iOS: Quanto Guadagna?

Secondo le informazioni fornite dal portale Talent, la retribuzione media per un iOS Developer in Italia si attesta intorno ai € 35.000 l’anno. Per le posizioni di livello base, il salario medio è di circa € 27.000 all’anno, mentre i professionisti con più esperienza possono guadagnare fino a circa € 49.938 all’anno.

 

I 3 Passi Fondamentali per Diventare un iOS Developer

Ecco i tre passi fondamentali da seguire al fine di diventare un iOS Developer.

 

1 – Imparare le Basi della Programmazione per iOS: Swift, Xcode e Framework iOS

Il primo passo fondamentale per diventare uno sviluppatore iOS è imparare le basi della programmazione per iOS. Questo include la conoscenza del linguaggio di programmazione Swift, l’ambiente di sviluppo Xcode e i principali framework iOS.

 

Come abbiamo visto, Swift è il linguaggio di programmazione sviluppato da Apple per la creazione di applicazioni iOS. Si tratta di un linguaggio moderno, potente e sicuro, progettato per essere facile da imparare e da usare. Con Swift, puoi scrivere codice che è sia performante che leggibile.

 

Per imparare Swift, ti consigliamo di seguire il nostro corso online di Swift per iOS Developer. Questo corso ti fornirà una solida comprensione dei concetti fondamentali di questo linguaggio di programmazione e ti preparerà a iniziare a sviluppare le tue prime applicazioni iOS.

   

Xcode è l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) di Apple. Include tutto ciò di cui hai bisogno per creare applicazioni iOS, tra cui un editor di codice, un debugger, un simulatore di dispositivi iOS e strumenti per la progettazione di interfacce utente.

 

Infine, per sviluppare applicazioni iOS, dovrai familiarizzare con i principali framework iOS, come UIKit, Foundation e Core Data. Questi framework forniscono le API (Application Programming Interfaces) che ti permettono di accedere alle funzionalità del sistema operativo e di creare interfacce utente, gestire i dati e molto altro.

 

2 – Lavorare su Progetti da Aggiungere al Portfolio

Il secondo passo per diventare uno sviluppatore iOS è lavorare su progetti significativi che puoi aggiungere al tuo portfolio. Creare un portfolio di progetti iOS, infatti, non solo ti fornirà una preziosa esperienza pratica, ma ti permetterà anche di dimostrare le tue competenze tecniche e di mostrare il tuo stile di sviluppo ai potenziali datori di lavoro.

 

Lavorare su progetti reali ti darà l’opportunità di applicare le conoscenze che hai acquisito durante lo studio e di affrontare le sfide tipiche dello sviluppo di applicazioni iOS. Questo ti aiuterà a consolidare le tue competenze e a guadagnare sicurezza nel tuo lavoro.

 

I progetti nel tuo portfolio dovrebbero dimostrare la tua abilità di lavorare con i principali framework iOS, come UIKit, Foundation e Core Data. Inoltre, dovresti cercare di includere progetti che mostrano la tua esperienza con le librerie di terze parti, che sono spesso utilizzate per estendere le funzionalità delle applicazioni iOS.

 

Infine, questo approccio può aiutarti a mostrare il tuo stile di sviluppo. Ad esempio, potresti includere progetti che dimostrano la tua capacità di creare interfacce utente intuitive e gradevoli, o progetti che mettono in evidenza il tuo approccio alla progettazione del codice e alla risoluzione dei problemi.

 

3 – Continuare l’Apprendimento

Lo sviluppo iOS è un settore in continua evoluzione e, per rimanere al passo, è necessario tenersi costantemente aggiornati sulle ultime tecnologie, framework e strumenti.

 

Partecipare a corsi di formazione è un ottimo modo per acquisire nuove competenze o approfondire quelle che già possiedi. I Corsi Online di Programmazione offerti da Alteredu coprono una vasta gamma di argomenti, dallo sviluppo di applicazioni iOS alla sicurezza web, e possono aiutarti a rimanere al passo con le ultime tendenze nel campo dello sviluppo software.

 

Leggere blog dedicati allo sviluppo iOS e partecipare a conferenze del settore può essere, inoltre, un altro strumento molto utile per rimanere aggiornato sulle ultime novità. Queste risorse ti permetteranno, infatti, non solo di apprendere nuove tecniche e strumenti, ma anche di entrare in contatto con altri sviluppatori iOS e di condividere idee ed esperienze.

   

5 Consigli per Trovare Lavoro Come Sviluppatore iOS

Dopo aver compreso quali sono i concetti fondamentali da conoscere per diventare sviluppatore iOS, vediamo quali sono alcuni consigli per trovare lavoro all’interno di questo ambito.

 

1 – Cura la Tua Presenza Online

Uno dei primi passi per trovare lavoro come sviluppatore iOS è curare la propria presenza online. Il mondo digitale offre numerose piattaforme dove è possibile mostrare le proprie competenze, condividere il proprio lavoro e interagire con la community di sviluppatori.

 

LinkedIn è una delle più importanti per i professionisti in cerca di opportunità di lavoro. Creare un profilo completo e aggiornato su questo portale può aiutarti a farti notare dai reclutatori e dai potenziali datori di lavoro. Assicurati di includere i dettagli del tuo background educativo e lavorativo, le competenze tecniche che possiedi e i progetti sui quali hai lavorato.

 

GitHub è un altro strumento essenziale per uno sviluppatore. Si tratta di una piattaforma dove puoi condividere il codice dei tuoi progetti, collaborare con altri sviluppatori e contribuire a progetti open source. Avere un profilo attivo su GitHub può dimostrare le tue competenze tecniche, il tuo stile di codifica e la tua capacità di lavorare in team.

 

Infine, condividere il tuo lavoro con la community di sviluppatori può essere molto utile per aumentare la tua visibilità. Puoi fare questo partecipando a forum e gruppi di discussione, scrivendo blog post sulle tue esperienze di sviluppo o presentando i tuoi progetti a hackathon o conferenze.

 

2 – Partecipa ad Hackathon e Competizioni

Un altro suggerimento per trovare lavoro come sviluppatore iOS è partecipare ad hackathon e competizioni di programmazione. Queste manifestazioni, che riuniscono appassionati e professionisti del settore da tutto il mondo, possono rappresentare un’ottima opportunità per mettere in pratica le tue competenze, confrontarti con altri sviluppatori e farti notare da possibili futuri datori di lavoro.

 

Gli hackathon sono eventi intensivi di programmazione, spesso della durata di uno o più giorni, durante i quali i partecipanti devono risolvere problemi complessi o sviluppare nuove applicazioni.

 

Oltre a consentirti di affinare le tue competenze, gli hackathon rappresentano anche un’occasione per metterti alla prova. Sarai chiamato a lavorare in team, a rispettare scadenze strette e a presentare i tuoi risultati di fronte a una giuria di esperti. Queste esperienze possono essere molto formative e possono aiutarti a sviluppare soft skills preziose, come la capacità di lavorare in team e di comunicare efficacemente.

 

3 – Non Avere Paura di Fare Networking

Gli eventi di networking sono l’occasione perfetta per incontrare e interagire con altri sviluppatori iOS. Questi incontri possono essere molto istruttivi, poiché ti danno l’opportunità di scambiare idee, discutere di problemi comuni e apprendere da coloro che hanno più esperienza. Puoi anche fare domande sui tuoi progetti attuali, ottenere consigli utili e scoprire nuovi strumenti o tecniche di programmazione.

 

4 – Crea un Portfolio

Un elemento essenziale per qualsiasi sviluppatore iOS in cerca di lavoro è la creazione di un portfolio. Un portfolio ben realizzato, infatti, può fare la differenza tra ottenere un colloquio o essere ignorato da un potenziale datore di lavoro.

 

Il tuo portfolio dovrebbe includere una selezione dei tuoi migliori lavori: applicazioni che hai sviluppato, progetti su cui hai lavorato o codice che hai scritto. Assicurati che ogni elemento del tuo portfolio dimostri le tue competenze tecniche e la tua capacità di portare a termine un progetto.

 

Per ogni progetto nel tuo portfolio, abbia cura di fornire dettagli e contesto. Spiega quali erano gli obiettivi del progetto, come hai affrontato i problemi e quali risultati hai ottenuto. Ciò aiuta i potenziali datori di lavoro a capire meglio le tue abilità e il tuo modo di pensare.

 

Oltre ai risultati finali, il tuo portfolio dovrebbe mostrare il tuo processo di pensiero. Includi schizzi, wireframe, note di brainstorming o qualsiasi altro materiale che mostra come hai affrontato il processo di sviluppo. Questo dimostra la tua abilità nel problem solving e la tua capacità di pensare in modo creativo e strategico.

 

Infine, assicurati di mantenere aggiornato il tuo portfolio. Aggiungi nuovi progetti man mano che li completi e rimuovi quelli vecchi o meno rilevanti.

 

5 – Continua a Formarti per Arricchire il Tuo CV

Nel mondo dinamico dello sviluppo iOS, l’apprendimento non si ferma mai. Oltre a seguire le ultime evoluzioni in questo campo, è importante continuare a formarsi ampliando le proprie skills e arricchendo il proprio CV.

 

Un modo efficace per farlo è attraverso i Corsi Online di Programmazione offerti da Alteredu. Questi corsi sono progettati per aiutarti a padroneggiare le competenze tecniche necessarie per diventare uno sviluppatore iOS di successo. Che tu sia un principiante che cerca di apprendere le basi o un professionista esperto che desidera affinare le sue abilità, troverai sicuramente dei percorsi di formazione adatti al tuo livello di competenza.

 

Oltre alle competenze tecniche, è fondamentale sviluppare anche le tue soft skills. Queste abilità, che includono la comunicazione, la leadership, la gestione del tempo e la risoluzione dei problemi, sono altrettanto importanti per il tuo successo professionale. Fortunatamente, Alteredu offre anche Corsi Online sulla Soft Skills che ti possono aiutare a sviluppare queste importanti competenze trasversali.

 

FAQ sul Diventare uno Sviluppatore iOS e Apple

Vediamo ora alcune domande frequenti che gli utenti si pongono spesso nel momento in cui cercano informazioni a riguardo del diventare uno sviluppatore iOS e Apple.

Quanto guadagna uno sviluppatore iOS?

Uno sviluppatore iOS guadagna in media circa € 35.000 all’anno in Italia, con stipendi che variano da € 27.000 per le posizioni di livello base fino a € 49.938 per quelli con più esperienza.

Come avere profilo sviluppatore iOS?

Per avere un profilo sviluppatore iOS, è necessario seguire questi passaggi:

  1. Creare un account Apple.
  2. Visitare il sito ufficiale dell’Apple Developer Program.
  3. Fare clic su “Enroll” e seguire la procedura guidata.
  4. Effettuare il pagamento annuale di € 99 per l’adesione al programma.

Una volta completati questi passaggi, si avrà un profilo sviluppatore iOS e si potranno sfruttare tutti i vantaggi offerti dall’adesione a tale programma.

Cosa fa un iOS Developer?

Un iOS Developer è responsabile dello sviluppo di applicazioni software per dispositivi Apple, come iPhone e iPad. Questo professionista crea, progetta e ottimizza applicazioni iOS, scrive il codice, risolve i problemi tecnici e si assicura che le applicazioni siano funzionali, reattive e compatibili con gli standard di Apple, oltre che alle esigenze degli utenti.

Come diventare uno sviluppatore di app?

Per diventare uno sviluppatore di app:

  1. Impara un linguaggio di programmazione, come Swift per iOS o Java/Kotlin per Android.
  2. Acquisisci conoscenze di sviluppo mobile, comprese le API delle piattaforme.
  3. Fai della pratica creando progetti personali e seguendo tutorial online.
  4. Partecipa a corsi di formazione o segui un percorso accademico in informatica.
  5. Costruisci un portfolio di app per dimostrare le tue capacità.
  6. Candidati per lavori di sviluppatore di app o considera lo sviluppo indipendente come freelance.

Quale Certificazione Stai Cercando?

SCARICA IL DOSSIER DI ALTEREDU
SULLA SICUREZZA ANTINCENDIO

Non perdere gli ultimi aggiornamenti alla normativa in materia di sicurezza antincendio. Scarica il dossier compilando il modulo qui in basso:

SCARICA IL PAPER DI ALTEREDU SULLE NOVITA’ IN MATERIA DI SICUREZZA!

Non perdere gli ultimi aggiornamenti in materia sicurezza nei luoghi di lavoro. Per farlo, ti basta compilare il modulo qui in basso