Tipologia: Corso Online
Moduli: 13
ORE: 5
Crediti Rilasciati: -
Costo: € 0
Codice Mepa: ALTEREDU 131

Corso Online sull'Uso dei Diisocianati in Sicurezza - Corso Completo

80 votes, average: 3,90 out of 580 votes, average: 3,90 out of 580 votes, average: 3,90 out of 580 votes, average: 3,90 out of 580 votes, average: 3,90 out of 5 (80 valutazioni, media: 3,90 su 5)
You need to be a registered member to rate this.
Loading...
Tipologia: Corso Online
Moduli: 13
ORE: 5
Crediti Rilasciati: -
Codice Mepa: ALTEREDU 131

Indice contenuti scheda

Quali Sono i Rischi dell’Uso dei Diisocianati?

È un dato di fatto: i diisocianati possono portare a problemi di salute per i lavoratori che li utilizzano. Nello specifico l’esposizione a un’alta concentrazione di questi composti chimici può causare irritazioni della pelle e dei tratti respiratori, inoltre queste sostanze sono riconosciute come una delle cause dell’asma occupazionale.
 

Come tutte le sostanze pericolose, i prodotti chimici contenenti diisocianati devono essere gestiti consapevolmente e in sicurezza: è essenziale che professionisti e imprenditori siano informati dei possibili pericoli e conseguenze avverse.
 

Per raggiungere questo scopo nasce il Corso Online sull’Uso dei Diisocianati in Sicurezza, che dal 2023 sarà obbligatorio è la migliore soluzione per l’uso sicuro dei diisocianati.
 

Nel Regolamento UE 2020/1149, che regola l’uso dei Diisocianati, vengono altresì elencati i requisiti minimi relativi alla formazione degli utilizzatori industriali e professionali, che deve essere condotta da un esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con competenze in materia di diisocianati e deve essere rinnovata almeno ogni 5 anni.
 

Il Corso Online Completo sui Diisocianati promosso da Alteredu è in linea con quanto previsto dalla normativa, dunque consente di ottenere una corretta formazione per poter lavorare in sicurezza anche con questi composti.
 

 

Cosa Dice il Regolamento UE 2020/1149 Che Regola l’Uso dei Diisocianati

Il 4 agosto 2020 è stato pubblicato sulla Gazzetta Europea il Regolamento UE 2020/1149, recante modifica dell’allegato XVII del Regolamento REACH, per quanto riguarda i diisocianati.
 

In particolare la nuova restrizione ha come finalità garantire l’uso sicuro industriale e professionale, nonché una sicura immissione in commercio dei diisocianati in quanto tali, come costituenti di altre sostanze e in miscele.
 

Entro il 24 agosto 2023 gli utilizzatori industriali o professionali che manipolano diisocianati in quantità pari o superiori allo 0,1%, o che sono incaricati della supervisione di tali operazioni, dovranno aver completato con esito positivo la formazione obbligatoria per l’uso sicuro dei diisocianati.
 

I diisocianati sono oggetto di una classificazione armonizzata a norma del Regolamento CLP, come sensibilizzanti delle vie respiratorie di categoria 1 e come sensibilizzanti della pelle di categoria 1. Sono presenti in moltissimi ambiti come ad esempio adesivi e sigillanti, pavimentazioni e impermeabilizzatori, rivestimenti, vernici, schiume isolanti rigidi/flessibili/espanse.
 

A causa della sensibilizzazione delle vie respiratorie dovuta all’esposizione ai diisocianati per via cutanea e per inalazione, è stata riscontrata evidenza di malattie professionali come per esempio l’asma nei lavoratori, un importante problema di salute sul luogo di lavoro nell’Unione europea.
 

Il Regolamento Europeo attuale prevede le seguenti restrizioni legate all’uso di diisocianati:

  • 1. un divieto all’immissione sul mercato per usi industriali e professionali a partire dal 24 febbraio 2022 a meno che:
    • la concentrazione di diisocianati, considerati singolarmente e in combinazione, sia inferiore allo 0,1 % in peso,
    • oppure il fornitore garantisca che il destinatario delle sostanze o delle miscele disponga di informazioni sui requisiti di formazione e che sull’imballaggio figuri la seguente dicitura, visibilmente separata dalle altre informazioni riportate sull’etichetta: “A partire dal 24 agosto 2023 l’uso industriale o professionale è consentito solo dopo aver ricevuto una formazione adeguata”;
  • 2. un divieto all’utilizzo per usi industriali e professionali dopo il 24 agosto 2023, a meno che:
    • la concentrazione di diisocianati, considerati singolarmente e in combinazione, sia inferiore allo 0,1 % in peso,
    • oppure il datore di lavoro o il lavoratore autonomo garantisca che gli utilizzatori industriali o professionali abbiano completato con esito positivo una formazione sull’uso sicuro dei diisocianati prima di utilizzare le sostanze o le miscele.
   

Come Capire Se si Lavora Con i Diisocinati

È necessario controllare la sezione 3 della scheda di sicurezza dei prodotti chimici utilizzati (vernici poliuretaniche per auto, mobili, legno, adesivi, sigillanti, isolanti, schiume poliuretaniche …) e verificare se, tra le sostanze, sono citati gli diisocianati.
 

In alternativa è possibile visionare la sezione 15 della scheda di sicurezza per verificare se è citata la restrizione n.74.
 

Destinatari del Corso Online sull’Uso dei Diisocianati (Livello Generale, Intermedio e Avanzato)

Il Corso di Formazione Obbligatoria sui Diisocianati è rivolto a tutti coloro che maneggiano prodotti che contengono queste sostanze, quindi interessa particolarmente a:

  • utilizzatori autonomi e dipendenti, posatori;
  • titolari di aziende con dipendenti che maneggiano materiali poliuretanici/poliureici.

La formazione è utile e consigliata anche per:

  • produttori di sigillanti, schiume, adesivi, vernici, rivestimenti;
  • rivenditori e distributori di prodotti contenenti diisocianati

La mancata formazione dei lavoratori (compresi gli autonomi) è sanzionata con un’ammenda da 40.000,00 Euro a 150.000,00 Euro.
 

 

Porta la scheda corso sempre con te, Scaricala in PDF!

Programma del Corso Online Obbligatorio sull’Uso dei Diisocianati

  • Chimica dei diisocianati;
  • Pericoli di tossicità (compresa tossicità acuta);
  • Esposizione ai diisocianati;
  • Valori limite di esposizione professionale;
  • Modalità di sviluppo della sensibilizzazione;
  • Odore come segnale di pericolo;
  • Importanza della volatilità per il rischio;
  • Viscosità, temperatura e peso molecolare dei diisocianati;
  • Igiene personale;
  • Attrezzature di protezione individuale necessarie, comprese le istruzioni pratiche per il loro uso corretto e le loro limitazioni;
  • Rischio di esposizione per contatto cutaneo e per inalazione;
  • Rischio connesso al processo di applicazione utilizzato;
  • Sistema di protezione della pelle e delle vie respiratorie;
  • Ventilazione;
  • Pulizia, fuoriuscite, manutenzione;
  • Smaltimento di imballaggi vuoti;
  • Protezione degli astanti;
  • Individuazione delle fasi critiche di manipolazione;
  • Sistemi di codici nazionali specifici (se pertinente);
  • Sicurezza basata sui comportamenti (behaviour-based);
  • Ulteriori aspetti basati sui comportamenti (behaviour-based);
  • Manutenzione;
  • Gestione dei cambiamenti;
  • Valutazione delle istruzioni di sicurezza esistenti;
  • Rischio connesso al processo di applicazione utilizzato;
  • Eventuali certificazioni ulteriori necessarie per gli usi specifici previsti;
  • Applicazione a spruzzo al di fuori dell’apposita cabina;
  • Manipolazione all’aperto di formulazioni calde o bollenti (> 45 °C);
 

Modalità di Svolgimento del Corso di Formazione Obbligatoria sui Diisocianati

Il Corso sull’Uso dei Diisocianati è svolto completamente online in modalità e-learning. Potrai seguire il corso da PC, smartphone o tablet, quando e dove vorrai.
 

Esame Finale e Rilascio dell’Attestato

L’accertamento dell’apprendimento è svolto tramite il superamento di un test online obbligatorio.
 

Il superamento del test avviene con almeno il 90% delle risposte corrette e, nel caso in cui non si riuscisse a superare l’esame finale, questo potrà essere ripetuto senza ulteriori spese, una volta affinata la preparazione.
 

Al termine del Corso sull’Uso dei Diisocianati verrà rilasciato un attestato valido ai sensi del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i., dell’Accordo Stato Regione del 21.12.2011 e del D.M. 2 settembre 2021, spendibile ai fini lavorativi e per l’assolvimento dell’obbligo formativo previsto dalla relativa normativa.
 

Ricordiamo che il corso è completamente gratuito. Il solo costo sostenuto, quale contributo spese, è per il rilascio dell’attestato dopo il superamento del test di valutazione finale. Il corsista potrà pagare l’attestato tramite PayPal, carta di credito o bonifico.
 

 

Le Testimonianze di Chi Ha Frequentato i Nostri Corsi Online

Per noi di Alteredu la soddisfazione dei nostri clienti è fondamentale, per questo offriamo esclusivamente corsi certificati creati da esperti del settore per fornire competenze e certificazioni in modo da essere altamente competitivi sul mercato del lavoro.
 

Leggi le testimonianze di chi ha già seguito i nostri corsi.
Testimonianze corsi dattilografia online alteredutestimonianza corso dattilografia online 2

Perché Scegliere i Nostri Corsi?

Alteredu è un’azienda Certificata UNI EN ISO 9001:2015 per l’attività di “Progettazione ed Erogazione di Corsi di Formazione Professionale– EA37, che garantisce quindi percorsi di formazione di alta qualità, fortemente qualificanti ed in grado di rispondere alle esigenze dei clienti nel rispetto del Sistema di Gestione per la Qualità.
 

Alteredu è inoltre Ente Provider accreditato da Ente di Parte Terza per il rilascio della Certificazione delle Competenze sul corso e relativi CFP (Crediti Formativi Professionali) non formali, nonché della Certificazione Professionale alla Persona, per l’accrescimento e l’approfondimento delle competenze in vari ambiti professionali.
 

Tutti i corsi di Alteredu sono svolti da docenti altamente qualificati (professionisti di settore, docenti con consolidata esperienza di formazione, docenti universitari).
 

Arricchisci il tuo Curriculum con gli Attestati riconosciuti rilasciati da Alteredu!
 

banner-loghi-certificazioni-alteredu
 

FAQ sul Corso Oline di Formazione Obbligatoria sull’Uso dei Diisocianati

Quali sono i requisiti per la formazione sull’uso dei diisocianati?

Il Regolamento UE 2020/1149, che regola l’uso dei Diisocianati, sono elencati i requisiti minimi relativi alla formazione degli utilizzatori industriali e professionali: deve essere condotta da un esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con competenze in materia di diisocianati, inoltre deve essere rinnovata almeno ogni 5 anni.

 

Quanto dura il corso online sulla formazione sui diisocianati?

Il corso di formazione obbligatoria sui diisocianati dura 5 ore, suddivise in 13 moduli.

 

Quali argomenti vengono trattati nel corso online sui diisocianati?

Il corso copre i principi di base della chimica che regola i diisocianati, la loro tossicità e i metodi di prevenzione della malattie professionali connesse all’uso di queste sostanze.

 

Quali sono i vantaggi di frequentare il corso sui diisocianati?

Il corso offre una formazione completa sui rischi legati ai diisocianati e su come evitarli, migliorando la sicurezza sul lavoro, inoltre consente di rispettare gli obblighi di legge, infatti entro il 24 agosto 2023 gli utilizzatori industriali o professionali che manipolano diisocianati in quantità pari o superiori allo 0,1%, o che sono incaricati della supervisione di tali operazioni, dovranno aver completato con esito positivo la formazione obbligatoria per l’uso sicuro dei diisocianati.

 

Quanto costa il corso di formazione obbligatoria sui diisocianati?

Il corso di formazione obbligatoria sui diisocianati proposto da Alteredu è completamente gratuito. L’unico costo, da intere come contributo spese, è per il rilascio e la spedizione dell’attestato dopo il superamento del test di valutazione finale.

 

Cosa sono i diisocianati?

I diisocianati sono composti chimici utilizzati principalmente nella produzione di schiume poliuretaniche, vernici e adesivi. Il loro nome deriva dal fatto che contengono due gruppi di isocianato (-N=C=O) nella loro struttura chimica.

 

Quali sono i rischi associati all’utilizzo dei diisocianati?

I diisocianati possono causare irritazioni cutanee, oculari e respiratorie, allergie e problemi respiratori gravi come l’asma.

 

Dove si trovano i diisocianati?

I diisocianati sono ampiamente usati nell’industria chimica come intermedi nella produzione di poliuretani, vernici, adesivi e schiume isolanti.

 

Come si può prevenire l’esposizione ai diisocianati?

La prevenzione dell’esposizione ai diisocianati richiede l’uso di attrezzature di protezione individuale, come maschere respiratorie e guanti, e l’adozione di buone pratiche di igiene industriale. Per conoscere tutte le buone pratiche e le normative è consigliabile seguire un corso di formazione specifico sull’uso dei diisocianati, come il corso proposto da Alteredu.

 

Quali sono le normative che regolano l’uso dei diisocianati?

In Europa l’uso dei diisocianati è regolato dalla legislazione REACH, che richiede la registrazione e la valutazione dei rischi delle sostanze chimiche, nonché l’adozione di misure di protezione. In Italia l’uso dei diisocianati è regolamentato dal Decreto Legislativo 81/2008 sulla sicurezza sul lavoro.