1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 valutazioni, media: 5,00 su 5)
Loading...
Tipologia: Corso Online
Moduli: 14
ORE: 8
Crediti Rilasciati:
Costo: € 57
usa RIPARTI30 ed ottieni 30% di sconto subito!

Descrizione del Corso di Sicurezza per il Personale Scolastico Online di 8 ore

Il Corso di Sicurezza per il Personale Scolastico Online si rivolge al personale scolastico, ovvero al personale docente e al personale ATA.
 

Ogni datore di lavoro deve far sì che i propri lavoratori dipendenti ricevano una formazione in materia di salute e sicurezza che sia sufficiente ed adeguata, come previsto ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 37 comma 1, 3 regolamentato dall’Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano (G.U. n. 8 del 11/01/2012).
 

Obiettivi del Corso Online sulla Sicurezza per il Personale Scolastico

Il Corso di Sicurezza per il Personale Scolastico Online intende fornire un’informazione adeguata in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni.
 

Questo percorso di formazione è dedicato ai rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni, ed alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici delle istituzioni scolastiche.
 

Normativa del Corso Online di Sicurezza per il Personale Scolastico

Il Corso di Sicurezza per il Personale Scolastico è riconosciuto ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 37 comma 1, 3 regolamentato dall’Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano (G.U. n. 8 del 11/01/2012).
 

Programma del Corso Online sulla Sicurezza per il Personale Scolastico

Il corso si svolge in videoconferenza, dunque con un docente collegato in diretta, inoltre ha una durata di 8 ore dove saranno affrontati i seguenti temi:

  • Definizione luoghi di lavoro e loro principali requisiti (spazio, salubrità, vie e uscite di emergenza, microclima, illuminazione);
  • La segnaletica di sicurezza, i colori, i suoni, la comunicazione verbale e i segnali gestuali, la cartellonistica e i pittogrammi vecchi e nuovi;
  • I DPI (dispositivi di protezione individuale);
  • Analisi dei rischi e delle misure di prevenzione legate ai videoterminali, stress lavoro correlato, movimentazione, manuale dei carichi, lavoratrici madri, rischio incendio;
  • La gestione delle emergenze: le squadre di primo soccorso e antincendio, le procedure di emergenza interne;
  • La formazione dei lavoratori in relazione ai rischi presenti (obblighi formativi);
  • Il ruolo del preposto e del DDL nelle strutture scolastiche e la gestione dei rischi presenti;
  • Lavoratrici madri: aggiornamento normativo;
  • Divieto di fumo, alcol e droga negli ambienti di lavoro;
  • Rischio Chimico e biologico nelle scuole;
  • La gestione del “rischio esogeno”: Covid-19;
  • Movimentazione manuale dei carichi approfondimento: la valutazione del rischio legato alla postura;
  • Approfondimento rischio incendio nei luoghi di lavoro: sistemi di prevenzione di protezione;
  • Rischio per utilizzo videoterminali per le attività di ufficio.
 

Modalità di svolgimento del Corso Online sulla Sicurezza per il Personale Scolastico

Il Corso sulla Sicurezza per Personale Docente e Personale ATA è fruibile online, in modalità videoconferenza.
 

L’attuale legislazione in materia di Formazione sulla Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro impone specifici vincoli relativamente alla modalità E-Learning, mentre non esclude né limita l’uso della Videoconferenza, che deve essere equiparabile alla presenza, per l’effettuazione di Attività Formative.
 

Pertanto i Corsi svolti in Videoconferenza risultano conformi alle prescrizioni dell’attuale legislazione in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro.
 

Il numero minimo necessario per avviare il corso è di 5 persone.
 

Esame finale

Durante e a conclusione del Corso sulla Sicurezza per il Personale Scolastico è necessario sostenere dei test finali.
 

Attestato

Al termine dei corsi viene rilasciato l’Attestato accreditato, in base alle disposizioni in materia di Sicurezza sul lavoro espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni e successive modifiche.
 

 

Perché scegliere i nostri corsi?

Alteredu è un’azienda Certificata UNI EN ISO 9001:2015 per l’attività di “Progettazione ed Erogazione di Corsi di Formazione Professionale“, che garantisce quindi percorsi di formazione di alta qualità, fortemente qualificanti e in grado di rispondere alle esigenze dei clienti, nel rispetto del Sistema di Gestione per la Qualità.
 

Alteredu è inoltre Ente Provider accreditato per il rilascio dei Crediti ECP (Educazione Continua Professionale) per l’accrescimento e l’approfondimento delle competenze in vari ambiti professionali.
 

Tutti i corsi di Alteredu sono svolti da docenti altamente qualificati (professionisti di settore, docenti con consolidata esperienza di formazione, docenti universitari).
 

Arricchisci il tuo Curriculum con gli Attestati riconosciuti rilasciati da Alteredu e certificati ISO 9001:2015!
 

banner-loghi-certificazioni-alteredu
 

FAQ sul Corso di Sicurezza per il Personale Scolastico

Chi rientra nel personale scolastico?

Il personale scolastico è suddiviso in due gruppi:

  • personale docente, di cui fanno parte insegnanti a tempo determinato e indeterminato, dirigenti e presidi, collaboratori e insegnanti per l’integrazione;
  • personale ATA, che comprende collaboratori scolastici (bidelli), assistenti tecnici, assistenti amministrativi, infermieri, cuochi, guardarobieri e addetti alle aziende agrarie.

 

Quali normative regolano la sicurezza a scuola?

La sicurezza negli istituti scolastici è regolata dal D. Lgs. 81/08, art. 37, comma 7, che prevede la formazione specifica di dirigenti e preposti alla sicurezza, inoltre ogni lavoratore deve ricevere una formazione adeguata per quanto riguarda salute e sicurezza, che deve tenersi durante l’orario di lavoro e deve essere ripetuta periodicamente, sempre con il supporto attento di una persona esperta in materia.

 

Quali sono i principali rischi per la sicurezza a scuola?

I principali rischi per la sicurezza a scuola sono quelli legati alle infrastrutture scolastiche, inoltre bisogna tenere in conto anche il rischio di incendio, la gestione delle emergenze e, infine, non dimenticare lo stress lavoro correlato. Vanno menzionati anche i rischi legati ai laboratori didattici, che però variano in relazione al tipo di istituto, per cui a seconda del tipo di laboratorio saranno necessarie delle valutazioni specifiche, ad esempio per il rischio chimico, biologico, etc.