Corso Coding per la Scuola

117 67

L’utilizzo dei vari strumenti di Coding nella didattica

Cod. SOFIA: 50215
Responsabile del corso: Antonio Pullia – Alteredu Srl

Disponibilità Corso Coding per la Scuola

Dal – 09/11/2020
Al – 31/08/2021

Data di inizio prenotazione

Dal – 09/11/2020 direttamente da questa pagina cliccando su “ACQUISTA ORA”. Corso non acquistabile con Carta Docente.

Destinatari del Corso Coding per la scuola

Il corso è rivolto a docenti e dirigenti scuola primaria-secondaria 1° grado, secondaria 2° grado. L’attestato di frequenza al corso è valido per la formazione obbligatoria (DIR. 170/2016) per il personale scolastico.

Descrizione del Corso Coding per la scuola

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un fenomeno alquanto interessante: siamo stati bombardati, infatti, da notizie, articoli, progetti e iniziative sul pensiero computazionale, sul coding e su come questo può essere inserito nella scuola.

Ma cos’è il pensiero computazionale? Prendiamo in considerazione lo studio fatto da Seymour Papert, il quale nel 1966 sviluppa il cosiddetto LOGO, un vero e proprio linguaggio di programmazione, così semplice da poter essere direttamente usato dai bambini per scrivere le applicazioni, cioè per fare “coding”.

Ancora oggi il linguaggio è utilizzato come base per i vari sistemi di programmazione per la definizione dei comportamenti dei robot educativi e i sistemi per la didattica. Insomma, partendo da questo concetto, il corso spiega l’utilizzo della tecnologia nella didattica e illustra tutti gli strumenti per poterla utilizzare.

Il Corso Coding per la Scuola prende in considerazione essenzialmente due ambiti, ovvero informatica e didattica. Possono essere visti come due argomenti divisi ma in realtà in questo corso vengono trattati come se fossero un unico ambito. L’informatica deve essere visto come uno strumento per l’implementazione e il miglioramento della didattica, attraverso l’utilizzo di linguaggi di programmazione adatti alla didattica scolastica.

Naturalmente la programmazione è una materia abbastanza complessa per chi non ha le basi o per chi si approccia per la prima volta, proprio per questo il corso prevede lo studio della materia a livello basilare.
Il corso è accreditato in SOFIA tramite UNLA.

Obiettivi professionali

L’obiettivo del corso è quello di formare il docente o il dirigente nelle seguenti competenze nell’ambito della didattica tecnologica:

  • Capacità di riflettere sulle proprie competenze comunicativo-relazionali (intuizione, osservazione, ascolto) di una eventuale didattica a distanza e padroneggiare competenze organizzative, utilizzando il modo di pensare “informatico” come metodo di problem solving;
  • Capacità di gestire, costruire e sostenere la relazione con gli studenti, anche attraverso una didattica a distanza;
  • Capacità di coinvolgere gli studenti e animare situazioni di apprendimento differenziato con l’utilizzo di PC e smartphone, quindi strumenti utilizzati tutti i giorni dagli studenti;
  • Capacità di informare e coinvolgere i genitori.

 

Obiettivi formativi del Corso di Coding per la Scuola

L’obiettivo del corso è quello di acquisire competenze specifiche sul pensiero computazionale. Infatti, prima di studiare i vari linguaggi di programmazione bisogna entrare nell’ottica del pensiero informatico, che non è solo uno strumento per comunicare con la macchina ma è un vero e proprio metodo di problem solving.

Il corso vuole spingere lo studente a iniziare a pensare e ragionare in questo modo, così da poter affrontare lo studio dei linguaggi di programmazione senza nessun problema. Inoltre, il corso permetterà allo studente di acquisire le conoscenze basilari di alcuni linguaggi di programmazione usati nella didattica, linguaggi come Kojo, Twine, HTML, i vari CSS e JavaScript.

Contenuti del corso Coding per la scuola

Il programma generico è costruito sulla base di quanto indicato dalle direttive comunitarie in materia di competenze digitali trasversali (e-Competence Framework for ICT UserDigital Competence Framework for Citizen), introdotte anche in Italia tramite il sistema delle norme UNI e le traduzioni pubblicate dall’AgID.
Il programma del corso prevede:

  • Modulo 1 – Introduzione al pensiero computazionale, il pensiero di Seymour Papert e l’applicazione di tale pensiero alla didattica della scuola.
  • Modulo 2 – La programmazione, cos’è un programma e cos’è un algoritmo. Modalità di funzionamento e diagrammi di flusso.
  • Modulo 3 – Linguaggi di programmazione – KOJO, ambiente di lavoro direttamente ispirato al modello LOGO di Papert.
  • Modulo 4 – Linguaggi di programmazione – TWINE, passaggi e collegamenti, come usare i CSS e elementi multimediali.
  • Modulo 5 – Cos’è e utilizzo di HTML, cos’è e come si usa, imparare ad usare i tag basilari.
  • Modulo 6 – Cascading Style Sheets CSS, struttura, fogli collegati e tag da utilizzare.
  • Modulo 7 – Linguaggi di programmazione – JAVASCRIPT, imparare a definire la struttura, usare le variabili e i vari strumenti.
  • Esercitazione HTML
  • Esercitazione JAVASCRIPT

Completati i vari moduli, lo studente potrà tornare indietro per visionare tutto il materiale, oltre a comunicare con il responsabile per chiarimenti e delucidazioni.

Modalità di svolgimento del corso Coding per la scuola

Il corso si compone di una serie di moduli teorico-pratici erogati sulla piattaforma di Alteredu (Academy). I moduli saranno in formato PDF e saranno scaricabili. Il corso si svolge per un totale di 25 ore necessarie per lo studio. In queste ore è compreso anche il tempo necessario a svolgere le esercitazioni per la valutazione dello studente.

Il responsabile del corso, esperto della disciplina, sarà a disposizione durante tutte le fasi di studio, e di accompagnamento nelle attività di sperimentazione previste dal percorso. Entro 20 giorni dal termine del corso si riceverà l’attestato.
Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale SOFIA.
Tempi di ottenimento certificato: 30gg dall’invio dei documenti necessari.
N.B. per garantire l’accesso al corso è necessario iscriversi alla piattaforma SOFIA MIUR! Se non sei iscritto/a puoi farlo tramite questo link: https://iam.pubblica.istruzione.it/iam-ssum/sso/login

Altri corsi Alteredu che potrebbero interessarti

 

Perché scegliere i nostri corsi di formazione?

Alteredu progetta ed eroga corsi di Alta Formazione in stretto contatto con le aziende individuando quindi percorsi di formazione altamente qualificanti in grado di rispondere alle esigenze di figure professionali espresse dal mercato del lavoro e di soddisfare i bisogni di qualificazione di giovani laureati in diversi settori.

Tutti i nostri corsi sono svolti infatti da docenti altamente qualificati (professionisti di settore, docenti con consolidata esperienza di formazione, docenti universitari) e prevedono lo svolgimento di uno stage presso realtà aziendali di successo con cui abbiamo sviluppato partnership per la progettazione dei nostri corsi.

FAQ sul Corso di Coding per la Scuola

Perché è importante il Coding per la Scuola?

I ragazzi e i bambini di oggi crescono circondati da strumenti digitali come PC, Smartphone o Tablet, ma non conoscono i meccanismi che gli permettono di funzionare.

Per rispondere a questa esigenza è nato il coding inteso anche come disciplina, per insegnare a programmare e le basi del pensiero computazionale.

Quando un alunno apprende le basi della programmazione impara anche molte altre cose importanti: sviluppa la capacità di risolvere problemi, comprende come organizzare e sviluppare dei progetti, migliora anche le capacità di comunicazione per lavorare in un team.

 

Che cos’è il coding?

Il coding è una disciplina si basa sul pensiero computazionale. Coding deriva dall’inglese e vuol dire “programmazione informatica”.

Attraverso l’apprendimento del coding è possibile sviluppare tutti quei processi mentali che permettono la risoluzione di problemi, grazie alla combinazione di metodi caratteristici e strumenti intellettuali, come ad esempio i giochi interattivi.

 

Come si insegna il coding?

Il coding (o programmazione) può essere insegnato a bambini e ragazzi tramite giochi interattivi, oppure, tramite apposite applicazioni come Scratch.

 

Che cos’è Scratch?

Scratch è uno strumento informatico di programmazione visuale, che permette di creare giochi virtuali e speciali animazioni.

Questo programma è molto utilizzato per insegnare le basi di pensiero computazionale e di coding a bambini e ragazzi.

Corso Coding per la Scuola

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 valutazioni, media: 5,00 su 5)
Loading...
Tipologia: Corso Online
Moduli:7
ORE:25
Crediti Rilasciati:
Costo: € 67
PAGAMENTI SICURI ALTEREDU

    Hai Bisogno di maggiori informazioni su questo corso?

    Clicca sul pulsante qui in basso per contattarci via email. Il nostro Team prenderà in carico la tua richiesta e ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno.

     

    Quale Certificazione Stai Cercando?