Nessun prodotto nel carrello.
Subtotale:
Certificazione Inglese Livello C2

Cosa trovi in questo articolo

Ottenere la certificazione di inglese di livello C2 significa avere tra le mani il riconoscimento ufficiale di una conoscenza pari a quella di un madrelingua.

 

Un plus di altissimo valor sia nella vita sociale che lavorativa. Oggi è impossibile pensare di poter viaggiare e lavorare senza conoscere l’inglese.

 

Questa è sempre più la lingua di un mondo interconnesso, in cui si hanno relazioni con persone provenienti da ogni parte del globo.

 

Il livello C2 è il livello più avanzato che possa essere certificato per un non madrelingua inglese. Poter inserire nel proprio curriculum una certificazione di questo tipo porta con sé enormi vantaggi, oltre che punti per la graduatoria docenti se si tratta di un corso riconosciuto dal MIUR.

 

Ecco, quindi, cosa fare e come ottenere la certificazione C2 di inglese e come sfruttarla per l’avanzamento in graduatoria docenti.

 

Certificazione Inglese Livello C2

Il livello C2 è il livello più avanzato che possa essere certificato per un non madrelingua inglese

 

Cosa attesta la certificazione livello C2 di Inglese?

Le certificazioni linguistiche vengono richieste sempre più spesso nel mondo del lavoro e, in particolare, nel mondo della scuola.

 

In particolare, la certificazione di livello C2 attesta la conoscenza della lingua al livello più alto in base a quello che è il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza della lingua.

 

Questa tabella, suddivisa per livelli che vanno dal base all’avanzato, non è valida solo per la lingua inglese bensì per tutte le lingue straniere. Si farà riferimento a questo quadro anche per francese, spagnolo, tedesco e così via.

 

Si parte dal livello A1 che è il livello base e si arriva al livello C2 che è quello più avanzato. Tra un livello e l’altro ci sono tutti quelli intermedi. Via via che migliora la conoscenza della lingua, che si apprende la grammatica e si migliorano la conversazione, la comprensione e la creazione di testi scritti, si può ambire a una certificazione di un livello sempre più alto.

 

Il livello C è tra tutti quello di grado più elevato e a sua volta si divide in livello C1 e livello C2.  Il livello C1 attesta una conoscenza avanzata della lingua che permette la comprensione di testi anche articolati e con significati non espliciti. Si riesce a comunicare in lingua con scioltezza e a capire l’interlocutore.

 

Il livello C2 è il più ambito, perché paragona chi lo ottiene a un madrelingua. Chi ottiene questa certificazione è in grado di padroneggiare la lingua inglese a 360°, riuscendo a interfacciarsi con i locals nel migliore dei modi possibili.

 

In alcuni ambiti lavorativi questa certificazione di livello C2 di inglese è esplicitamente richiesta e nel mondo della scuola è fortemente consigliata, dato che è quella che permette di ottenere più punti in graduatoria.

 

Certificazione Inglese Livello C2

Il livello C è tra tutti quello di grado più elevato e a sua volta si divide in livello C1 e livello C2

 

Sbocchi lavorativi per chi possiede la certificazione livello C2 di inglese

Saper parlare inglese in maniera corretta e fluente è un plus nel mondo del lavoro. Ottenere la certificazione livello C2 di inglese è un vero privilegio, che può essere sfruttato in molti modi.

 

Questo vale anche nel mondo del lavoro, naturalmente. Chi possiede questa certificazione si troverà a proprio agio nel lavoro con persone provenienti da ogni parte del mondo, riuscendo a intessere conversazioni articolate in ogni ambito, a scrivere testi anche di carattere specifico in maniera corretta.

 

Questo tipo di certificazione sarà, quindi, molto apprezzata in ambito finanziario ma anche in ambito scientifico. Specialmente in quest’ultimo la lingua più utilizzata anche per la scrittura di saggi, pubblicazioni e documenti è proprio l’inglese.

 

Naturalmente la certificazione C2 di inglese è spendibile anche nel mondo della scuola, purché ci sia un ente formatore riconosciuto dal MIUR.

   

Esame livello C2 di Inglese: conoscenze richieste

Per superare l’esame livello C2 di inglese si deve avere un’ottima conoscenza pregressa della lingua. Stiamo parlando livello più elevato che, come detto, equipara chi lo ottiene a un madrelingua.

 

Sarà utile, quindi, sapere quali sono le conoscenze richieste per un esame livello C2 di inglese.

 

Stando a quanto riportato nella scheda di valutazione ufficiale per ottenere la certificazione C2 di inglese è necessario avere delle competenze specifiche che devono sommarsi a quelle necessarie per ottenere il livello C1 di inglese.

 

Nello specifico si dovrà:

 
  • utilizzare in maniera creativa e appropriata tanto il linguaggio scritto che quello parlato
  • discutere in maniera completa e fluente di argomenti vari che possono spaziare dalla politica al gossip
  • discutere di argomenti tecnici e scientifici, temi complessi, innovazione tecnologica e così via
  • riuscire a discutere di finanza e dare consigli finanziari
  • comprendere le differenze delle varie tipologie di lingua inglese (inglese, americano, australiano)
  • dialogare in modo spontaneo di vita quotidiana
 

Certificazione Inglese Livello C2

per ottenere la certificazione C2 di inglese è necessario avere delle competenze specifiche che devono sommarsi a quelle necessarie per ottenere il livello C1

 

Grammatica Inglese per il livello C2 di Inglese

Dopo aver capito quali sono le basi da avere per passare l’esame e ottenere la certificazione, è necessario anche capire quali sono le regole della grammatica da conoscere per un esame livello C2 di inglese.

 

Dato che si deve dimostrare di avere una conoscenza pari a quella di una persona madrelingua sarà importante conoscere tutte le regole grammaticali, anche quelle più avanzate.

 

Il consiglio, quindi, è quello di riprendere tutta la grammatica della lingua inglese e padroneggiarla al meglio partendo dalle regole base e arrivando a quelle più complesse che destano sempre un po’ di incertezze. Avere un livello madrelingua di inglese significa conoscerla dalla A alla Z.

 

Modalità di svolgimento dell’esame di certificazione livello C2 di inglese

L’esame di certificazione livello C2 di inglese verrà diviso in parti. Nello specifico, ci sono 4 parti che testano le varie competenze di cui si deve essere in possesso.

 
  • Reading and Use of English- Comprensione scritta
 

Questa fase influisce del 40% sul risultato finale del test. Si tratta della parte di esercizi scritti. Al candidato viene richiesto di completare delle frasi con il termine corretto, di leggere e comprendere un testo mettendo in luce la conoscenza di vocabolario e grammatica.

 

Altro esercizio proposto punta a testare se il candidato sappia esprimersi in maniera corretta utilizzando prefissi, suffissi e parole composte.

 

Tra gli esercizi ci sarà anche quello che metterà alla prova quelle che sono le conoscenze di elementi lessicali e grammaticali. Il candidato, inoltre, dovrà dimostrare di aver capito il tone of voice del testo e di capire opinioni, attitudini, dettagli e così via.

 
  • Writing- Produzione scritta
 

In questa fase si andranno a testare le competenze dal punto di vista della produzione scritta in inglese livello madrelingua. Verrà chiesta la creazione di un saggio breve nel quale il candidato dovrà discutere le sue opinioni in merito a un argomento proposto.

 

Nella seconda parte del test scritto verrà richiesto di scrivere qualcosa per una audience ben identificata, dimostrando di conoscerne il modo di esprimersi.

 
  • Listening- Comprensione orale
 

Al candidato verrà richiesta la comprensione di una conversazione o di un monologo. Dopo l’ascolto gli verrà sottoposto un test a risposta multipla per testare quanto capito e colto dall’ascolto approfondito.

 
  • Speaking- Produzione orale
 

Al candidato verrà richiesto di parlare in inglese. Si dovrà sostenere una conversazione degna di un madrelingua sugli argomenti più disparati.

 

Certificazione Inglese Livello C2

L’esame di certificazione livello C2 di inglese è diviso in 4 parti

 

Certificazioni Livello C2 di Inglese riconosciute dal Miur

Chi vuole ottenere punti per le graduatorie docenti sa bene che non deve mai fermarsi con la formazione. Per questo ottenere la certificazione di livello C2 di inglese è un ottimo modo per avere una skill in più e dei punti per l’avanzamento in graduatoria.

 

L’unica cosa a cui i docenti devono fare attenzione è scegliere un ente formatore riconosciuto dal MIUR. Si tratta di una condizione necessaria affinché la certificazione venga accettata.

 

Per chi se lo sta chiedendo, avere una certificazione linguistica riconosciuta dal MIUR significa avere un riconoscimento da parte del Ministero. Questo, tuttavia, non relega quesa certificazione al solo mondo della scuola.

 

La stessa sarà spendibile in qualsiasi ambito, anche in quello dell’impiego privato. Si tratta solo di un quid in più.

 

Perché si richiede il riconoscimento? Perché si deve verificare che la certificazione venga data da un ente in grado di attestare in maniera imparziale le conoscenze del candidato.

   

Livelli inglese C1 e C2: le differenze

Abbiamo già sottolineato che il livello C di conoscenza della lingua inglese è un livello avanzato. Esso si compone di due sottolivelli che sono il C1 e C2.

 

Guardando la tabella ufficiale capiamo che chi ha la certificazione C1 di inglese riesce a comprendere i testi e a discutere in maniera corretta e fluente, ha una conoscenza della lingua approfondita e ne sa fare un utilizzo flessibile.

 

La certificazione C2 di inglese, invece, attesta il livello più alto della lingua che è paragonabile a quello di un nativo.

 

Certificazione Inglese Livello C2

Per chi se lo sta chiedendo, avere una certificazione linguistica riconosciuta dal MIUR significa avere un riconoscimento da parte del Ministero

 

FAQ su Certificazione Livello C2 di Inglese

Quanti punti vale nella graduatoria ATA la certificazione livello C2 di inglese?

Se c’è chi si chiede quanti punti si riescano a ottenere con le certificazioni linguistiche nelle graduatorie docenti c’è anche chi ha interesse per le graduatorie ATA.

 

Chi di domanda quanti punti vale nella graduatoria ATA la certificazione livello C2 di inglese deve sapere che ad oggi le certificazioni di lingua inglese non rientrano tra i titoli in grado di dare punteggio.

 

Per sapere quali sono i corsi da preferire bisogna guardare le tabelle dei titoli valutabili annesse al D.M. 50/2021.

 

Quanti punti vale nella graduatoria docenti la certificazione livello C2 di inglese?

Per quel che riguarda le graduatorie docenti, invece, le certificazioni di inglese portano a ottenere dei punti.

 

Quanti? Cerchiamo di capirlo insieme.

 

Come detto, le certificazioni di inglesi sono importanti per ottenere punteggio nelle graduatorie docenti.

 

La certificazione C2 di inglese permette di avere 6 punti nelle graduatorie docenti e quindi è molto importante prenderla.

 

Non si deve aspettare altro tempo, ma si deve correre a individuare un ente formatore e iscriversi al gruppo.

 

Alteredu ha realizzato diversi corsi per tutti quei docenti che sono alla ricerca della certificazione di lingue online riconosciuta dal MIUR.

   

Sarà possibile, ad esempio, perfezionare ancora di più la conoscenza della lingua andando a integrare con corsi di perfezionamento CLIL che permettono di ottenere ancora più punti. Combinare certificazioni linguistiche e corsi di perfezionamento CLIL così da ottenere più punti.

 

Nello specifico, il livello C2 + CLIL permette di ottenere ben 9 punti per la graduatoria docenti.

 

La scelta della combinazione preferita deve essere fatta in base alle proprie esigenze, che possono essere differenti da caso a caso.

 

I corsi di lingue Alteredu sono riconosciuti dal MIUR, spendibili sia nella scuola che in ogni ambito lavorativo, ma anche per la vita sociale e i viaggi. Sono totalmente fruibili online e questo è un grande vantaggio, soprattutto quando si parla di docenti e di persone che lavorano e hanno poco tempo a propria disposizione ma che non vogliono rinunciare a questa possibilità.

 

Tutti i corsi sono completi e permettono di ottenere una conoscenza della lingua inglese in linea con ogni singolo livello. Il livello C2, quindi, conferirà delle skill degne di un madrelingua a tutti gli effetti.